• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Mer11202019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Attualità Tutte le Notizie Campania

SONDAGGI. SONO I CONCERTI E GLI SPETTACOLI TEATRALI A RENDERE FELICI I CAMPANI.

teatro
Altro che armadi pieni, ritrovati tecnologici all'ultimo grido o oggetti di design. Tre campani su quattro si dichiarano più soddisfatti degli acquisti "esperienziali". Nonostante la crisi, se c'è qualche euro in più da spendere, i campani preferiscono vivere un'esperienza piuttosto che acquistare un oggetto. Sono ben 4 province su 5 a preferire gli acquisti esperienziali: Salerno (74%), Avellino (69%), Caserta (64%) e Benevento (60%), mentre Napoli si ferma solo al 46%. Gettonatissima la voglia di eventi culturali indicati dal 59% del campione

ARIANO IRPINO. AL CENTRO FIERISTICO ARRIVA BIMBO DAYS

bambina_185x115ARIANO IRPINO (AV) - Bimbo Days sarà anche valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche ed artigianali locali. La Fiera- Evento dedicata al mondo dei bambini, in programma sabato 19 e domenica 20 maggio presso il Centro Fieristico "Fiere della Campania" in località Casone ad Ariano Irpino si arricchirà di una sezione intitolata "Sapori e Colori" a cura di "Fiere e Congressi" con l'esposizione dei migliori prodotti agroalimentari e i più tipici manufatti artigianali come la ceramica artistica arianese. Sarà inoltre riproposta, dopo il successo riscosso a "Sud con Gusto", la mostra fotografica

FERROVIE. LUNEDI' SCIOPERO LAVORATORI DELLE CORSE REGIONALI

controllore-fs_185x115NAPOLI - Le segreterie regionali dei sindacati di settore hanno proclamato uno sciopero del personale della Divisione Passeggeri Regionale Trenitalia Campania, dalle 10 alle 18 di lunedì 16 gennaio. Durante lo sciopero circoleranno regolarmente i treni a lunga percorrenza, mentre il programma delle corse regionali e metropolitane potrà essere modificato in relazione alla effettiva adesione del personale alla protesta sindacale. Variazioni alla circolazione dei treni regionali saranno possibili anche prima e dopo lo sciopero, e interessare i collegamenti con le regioni limitrofe.

CARIFE. TUTTO PRONTO PER LO SLOW FOOD DAY CONTRO I GAS SERRA

slow-food_185x115CARIFE (AV) - Per gli aspetti altamente educativi dello Slow Food Day, in programma il 26 maggio a Carife, saranno coinvolti nel programma della mattinata gli alunni delle quinte elementari e delle prime medie delle scuole di Carife, San Nicola Baronia e Castel Baronia; il Dirigente Valentino Stanco dell'Istituto Comprensivo "A. Martini" ha subito accettato l'invito del Fiduciario della Condotta Irpinia Colline dell'Ufita e Taurasi, Franco Archidiacono. A Carife, intanto, c'è fermento per organizzare l'evento. Slow Food celebrerà la sua festa annuale in tutta Italia: 300 piazze, strade, mercati e giardini

A SALERNO I VIAGGIATORI PREFERISCONO ARRIVARCI IN TRENO

salerno1_185X115SALERNO - Crescono del 45% rispetto al 2010 i viaggiatori che scelgono il treno per raggiungere Salerno. È uno dei successi dell'accordo siglato lo scorso aprile fra Trenitalia (Gruppo FS Italiane) e il Comune di Salerno. Una realtà sempre più strategica e vitale del Sud Italia, che con il nuovo orario ha visto crescere i collegamenti Frecciarossa sulla rotta – Napoli – Roma – Milano, portando da 8 a dieci le corse AV da e per Salerno. Diventano invece 12 i collegamenti veloci da e per la Capitale. d incrementare la crescita dei viaggiatori, anche dalle regioni del Sud, l'iniziativa partita a novembre "Luci

CAMPANIA. VENERDI' SI FERMANO I LAVORATORI DELLE FS DI SALERNO

trenitalia_donna_controllore_185x115NAPOLI - Le Ferrovie dello Stato Italiane informano che la segreteria provinciale del sindacato FILT/CGIL di Salerno ha proclamato uno sciopero del personale ferroviario del territorio, dalle 9 alle 17 di venerdì 18 maggio. I treni di media e lunga percorrenza circoleranno regolarmente. Per i convogli Regionali potrebbero registrarsi modifiche al programma di circolazione, anche prima e dopo la protesta sindacale.

TRIBUNALI. ODG DELLA REGIONE. ZECCHINO: RISCHIO INFILTRAZIONI

ariano_tribunale-185x115NAPOLI - Un ordine del giorno in difesa dei Tribunali che rischiano la cancellazione (Ariano Irpino e S. Angelo dei Lombardi in provincia di Avellino, Sala Consilina e Vallo della Lucania in provincia di Salerno) e' stato presentato dal consigliere regionale Ettore Zecchino, che sulla sua iniziativa ha incassato l'ampia convergenza di tutti i Capigruppo dell'assise del centro direzionale. La geografia della giustizia che uscirebbe dal piano di riordino in corso di definizione penalizzerebbe oltremodo il territorio ed in particolare l'Irpinia. Nell'ordine del giorno si evidenzia che a fronte di un risparmio "poco

PREMIO EXTRABIO 2012. PREMIATA ANCHE UN'AZIENDA DI AVELLINO.

oli_biologici_185x115È il concorso che premia le eccellenze dell'olio campano biologico. "ExtraBio" 2012 quest'anno ha visto la partecipazione di 39 aziende specializzate nella produzione degli oli extravergini e "biologici" . Tra queste, però, solo 36 sono state selezionate ed inserite nel catalogo curato dal Laboratorio chimico merceologico, azienda speciale della Camera di Commercio di Napoli, in collaborazione con Regione Campania, Coldiretti Campania e Analisti sensoriali associati. Di queste 36 aziende, 12 sono della provincia di Salerno, 9 della provincia di Avellino, 7 della

REGIONE. INFRASTRUTTURE LACENO. IN ARRIVO 12 ML. DE MITA: PIU' MODERNE

sciatore_185x115Napoli – La giunta regionale della Campania, su proposta del vicepresidente con delega al Turismo e ai Beni Culturali, Giuseppe De Mita, ha deliberato nel corso della seduta di quest'oggi, 29 dicembre, lo sblocco delle risorse relative al VI Atto Integrativo all'"Accordo di Programma Quadro-Sviluppo Locale-Infrastrutture per il Turismo" che prevede interventi per la realizzazione di impianti specifici – impianti automatici in località Settevalli e Rajamagra, sull'altopiano del Laceno, in territorio di Bagnoli Irpino per la quale si prevede l'impiego di dodici milioni di euro. L'intervento, deliberato

CAMPANIA.OPERATORI SOCIO-SANITARI. IN ARRIVO BANDO PER CORSO DI FORMAZIONE.

OPERATORI_SANITARI_185X115AVELLINO - Cento unità, di cui 20 al "Moscati" di Avellino, al "San Sebastiano" di Caserta, alla "Asl Napoli 3 sud" ed al "Rummo" di Benevento, e 10 al "San Giovanni di Dio" ed alla "Asl" di Salerno. È questo il numero di operatori socio-sanitari e di soggetti non dipendenti da strutture sanitarie richiesto per prendere parte ad un corso di formazione professionale. Il bando per partecipare alla selezione sarà pubblicato a breve, e conterrà le sedi didattiche, il numero di partecipanti totale e per singola sede, i criteri per la valutazione dei titoli dei richiedenti. La

NATALE. MUSEI APERTI. GLI APPUNTAMENTI DELLA SOPRINTENDENZA

Certosa_di_Padula_185x115SALERNO - Il Soprintendente BAP di Salerno e Avellino, Gennaro Miccio, comunica che i Musei del territorio (Certosa di Padula, Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana e Carcere Borbonico di Avellino) resteranno aperti anche a Natale e Capodanno. La Certosa di San Lorenzo a Padula rimarrà aperta nel periodo natalizio con i seguenti orari . Apertura del monumento dalle ore 9.00 alle 19.30 (ultimo ingresso ore 19.00) – chiusura sett. Martedì. Apertura straordinaria a Natale e Capodanno dalle ore 13.30 alle 19.30 (ultimo ingresso ore 19.00) . Per coloro che si recheranno in visita al

GAMBACORTA A BRUXELLES PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI IN CAMPANIA

COMMISSIONE_EUROPEA_185X115BRUXELLES - La Provincia di Avellino, sarà presente oggi alle ore 15.00 alla riunione della Commissione per le petizioni del Parlamento Europeo relative alla gestione dei rifiuti in Campania, su invito della Presidente On. Avv. Erminia Mazzoni. L'Assessore all'Ambiente Domenico Gambacorta, prenderà parte alle ore 13.00 ad una riunione di coordinamento che si terrà presso la Rappresentanza Permanente d'Italia all'Unione Europea, nella quale si discuterà di petizioni riguardanti sia l'ubicazione di discariche che la gestione dei rifiuti. L'adozione del piano di gestione dei rifiuti solidi urbani da parte della Regione

QUALE AVVENIRE PER LE FERROVIE MINORI? IL CONVEGNO AD AVELLINO

avellino_rocchetta_185x115AVELLINO - Nell'ambito della mostra "Est locus... Irpinia Postunitaria", organizzata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Soprintendenza BAP di Salerno e Avellino, diretta da Gennaro Miccio, con la collaborazione della Soprintendenza Archeologica di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta, della Soprintendenza BSAE di Salerno e Avellino, Comune e Provincia di Avellino e con la sponsorizzazione di Calcestruzzi Irpini, De Vizia, Novolegno e Polisud, domani, venerdì 2 dicembre, alle ore 16.30, nella Sala Ripa del Carcere Borbonico in via Dalmazia ad

LA CAMPANIA IN VETRINA ALLA BIT DI MILANO CON “UNIONCAMERE”

milano_bit_185x115MILANO - Dal 16 al 19 febbraio, alla Fiera di Rho-Pero, si svolgerà la BIT (Borsa Internazionale del Turismo). Per la prima volta l'Assessorato al Turismo della Regione Campania, in partnership con "Unioncamere Campania", parteciperà all'evento presentando l'offerta turistica regionale. La Regione Campania sarà presente con uno stand (Padiglione 1 – Lotto H01 – M10) della superficie di oltre 500 metri quadri, più di 110 operatori e 15 tra le principali istituzioni impegnate sul terreno della promozione turistica. In particolare, lo stand offrirà una rappresentazione anche grafica delle risorse artistiche,

LA MARCIA DELLA PACE DA BENEVENTO A PIETRELCINA PER I BENI COMUNI

benevento-PIAZZA_S_SOFIA_185X115Benevento - "Ripartiamo dopo un lunga pausa di riflessione - ha dichiarato il Presidente provinciale delle ACLI Filiberto Parente -, vogliamo riproporre la marcia della Pace Sannita, la Benevento – Pietrelcina, per il prossimo mese di maggio 2012, poiché in un tempo di crisi economica, etica e Politica, ci sentiamo smarriti nell' aver perso la bussola dell' agire sociale. Vogliamo insieme alle Istituzioni locali e le associazioni di terzo settore e del privato sociale provare a dare un volto nuovo al nostro Mezzogiorno d' Italia. Da subito invitiamo a ri-pensare il Sociale come bene comune".

NAPOLI. DIMOSTRANTI OCCUPANO BINARI. 20 TRENI SUBISCONO RITARDI

treno_185x115_1NAPOLI - Un gruppo di manifestanti estranei alle Ferrovie ha occupato i binari della Stazione Centrale di Napoli, all'altezza dello snodo di Gianturco, causando ritardi ad arrivi e partenze nel terminal partenopeo. L'occupazione ha interessato una ventina di treni, tra cui tre convogli di media e lunga percorrenza che sono stati instradati su itinerari alternativi, bypassando la stazione di Napoli Centrale. Il sit-in di protesta, iniziato poco prima delle 13.30, si è protratto per oltre un'ora e, al termine dell'occupazione, sono intervenute le squadre tecniche del Gruppo FS per verificare l'integrità dei

CUCCIOLI CERCANO CASA

CUCCIOLI_CANE_185X1156 bellissimi cuccioli di cane sono in attesa di adozione. Hanno quasi 2 mesi (sono nati lo scorso 26 settembre). Sono di taglia grande. Il padre è un bastardino, mentre la madre è un incrocio tra un alano ed un pastore tedesco. Sono 6 femmine ed 1 maschio. Sono tutti neri con macchie marroni sulle zampe e sul muso, tranne una femmina che è grigio perla con macchie marrone chiaro sulle zampe e sul viso. Hanno tutti gli occhi blu cobalto.

AVELLINO-SALERNO. BENI CULTURALI. SI RINNOVANO GLI RSU. LE LISTE CISL

GUIDA_TURISTICA_185X115SALERNO-AVELLINO - La CISL FP di Salerno ha già presentato le liste, prima della scadenza dell'8 febbraio, dei lavoratori che concorreranno alle elezioni per il rinnovo delle RSU negli uffici periferici del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. "Un appuntamento importante per l'affermazione del ruolo del sindacato sui luoghi di lavoro - sottolinea Michele Faiella, dirigente della Cisl Fp settore Beni Culturali. I lavoratori del Ministero in provincia di Salerno che si recheranno alle urne superano le 600 unità. Gli uffici interessati sono: la Soprintendenza Archeologica, la Soprintendenza

AFFRONTARE UN PROCESSO A 100 ANNI? IN ITALIA SI PUO’.

napoli_tribunale_185x115NAPOLI - Si chiama Nicolina Navarretta e la sua storia è l'emblema di quanto le lungaggini burocratiche siano un freno per il progresso del nostro Paese. Nicolina è originaria di Ospedaletto d'Alpinolo, ma da tempo vive a Roma da una nipote. Ha 97 anni e da 21 è implicata in una causa civile per questioni di eredità. Nel 1989, infatti, la madre muore lasciando due testamenti olografi: uno a Nicolina, l'altro alla sorellastra. E quest'ultima, l'anno successivo, la trascina in una querelle giudiziaria, ignara del fatto che si sarebbe protratta nel tempo
ben oltre le più pessimistiche previsioni. Infatti, iniziate nel 1990, a 

SLOW FOOD. PETRINI A NAPOLI PER PARLARE DI RESILIENZA ALIMENTARE

carlo_petrini_185X115NAPOLI - Carlo Petrini a meno di un anno torna in Campania. Dopo la presenza nel 2011 ad Acciaroli per l'incontro in memoria di Angelo Vassallo, infatti, il fondatore di Slow Food parteciperà al convegno "Resilienza alimentare con le Comunità del Cibo di Terra Madre", teso a rafforzare i rapporti degli eventi a difesa dei contadini, discutendo con le Comunità del Cibo alle prese con le difficoltà di un'agricoltura responsabile che "resiste" grazie ad un certo tipo di coltivazioni portate avanti da contadini mai domi. L'incontro, fissato per venerdì 20 gennaio, alle ore 17, al Castel dell'Ovo - Sala Italia,

RIFIUTI. TAR: NIENTE RIFIUTI FUORI PROVINCIA. UDC: COME PREVISTO

rifiuti_con_calce_185x115Avellino – "La sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio conferma le indicazioni emerse dal consiglio provinciale di Avellino ed in particolare la posizione assunta dal gruppo consiliare dell'Unione di Centro". E' quanto dichiara il coordinatore provinciale dell'Unione di Centro di Avellino, Maurizio Petracca. "Le motivazioni – continua Petracca – alla base delle quali è stata disposta la sospensione dell'esecutività della delibera di giunta regionale dello scorso agosto sono le stesse della delibera di consiglio provinciale del 30 settembre scorso, da noi proposta, con la quale si è