• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Gio12122019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Attualità Tutte le Notizie Campania Unità d'Italia. Le ACLI di Avellino bandiscono un concorso per le scuole

Unità d'Italia. Le ACLI di Avellino bandiscono un concorso per le scuole

acli_unita_italia_185x115
AVELLINO - Nel quadro della manifestazione per il "150° Anniversario dell'Unità d'Italia" indetta dalle ACLI provinciali di Avellino per il prossimo 26 maggio presso il Carcere Borbonico di via Dalmazia, assume particolare significato educativo e sociale il Bando di Concorso per le scuole dell'obbligo di Avellino e provincia "Italiani si diventa: Il lavoro che unisce". L'obiettivo delle ACLI è quello di promuovere tra le giovani generazioni irpine una opportuna ed intensa riflessione "sulla forza e validità dell'esperienza storica dell'Italia Unita", 

sottolineando un aspetto particolarmente caro sull'organizzazione e certamente rappresentativo del consolidamento del sentimento di unità nell'animo degli italiani dal 1861 ai nostri giorni: il lavoro, inteso anche come prestazione gratuita e volontaria da parte di semplici cittadini a favore dei propri connazionali travagliati da calamità e drammi.

Il concorso si articola in due sezioni distinte: la prima aperta agli alunni della scuola primaria (classe 5^), e della secondaria di 1° grado (classe 1^ e 2^), la seconda aperta agli studenti della scuola secondaria di 1° grado (classe3^) e di 2° grado (classe 1^ e 2^).

L'argomento che tutti i partecipanti devono trattare è: "l'Italia è una Repubblica fondata sul lavoro (art. 1 della costituzione). Esprimano gli alunni le proprie riflessioni in merito evidenziando, in particolare, come lavoro volontario e la solidarietà tra i cittadini e le comunità d'Italia (soprattutto in alcune particolari contingenze: terremoti, alluvioni, ...) siano la testimonianza più viva e concreta della unità del paese".

Il termine per la presentazione dei lavori è fissato al 21 aprile 2011 e la consegna degli elaborati deve avvenire obbligatoriamente a mezzo raccomandata postale alle ACLI provinciali di Avellino – via Salvatore De Renzi n.28- 83100 Avellino.

Ai tre migliori elaborati delle due sezioni saranno assegnati premi di 300,00, 200,00 e 100,00 euro - nel corso della manifestazione finale che si terrà il prossimo 26 maggio c.a.

L'iniziativa è patrocinata dal provveditorato agli studi di Avellino, dal Comune e dalla Provincia di Avellino, dalla Croce Rossa italiana , da AS.FOR.IN. e dalla Banca Credito Cooperativo di Avellino.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna