• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Lun11182019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Attualità Tutte le Notizie Campania Tagli ai trasporti. Ruccio (PD): si cerchino soluzioni intelligenti

Tagli ai trasporti. Ruccio (PD): si cerchino soluzioni intelligenti

Giuseppe Ruccio - primo piano

Avellino - "Rispetto ai tagli alle corse dell'AIR propongo che non siano sempre i cittadini a pagarne le conseguenze - così Giuseppe Ruccio del PD commenta la notizia degli ulteriori tagli alle corse degli autobus che stanno isolando il nord-est dell'Irpinia -. Adesso si prefigura anche l'aumento dei biglietti. Chi si alza la mattina per andare al lavoro si ritrova che non può più tornare a casa per la mancanza della corsa serale. Le conseguenze sono ancora più gravi per chi non ha la macchina, per non parlare delle maggiori spese che dovrà

affrontare chi non ha l'auto. Ci sono situazioni limite. Io stesso ho parlato con persone che lavorano a Montecalvo che non hanno la possibilità di tornare a casa"

Ma ci sono corse improduttive, dove non viaggia nessuno.

"Le corse da 7/8 persone non possono essere considerate inutili. La mia proposta è che vengano portati i pullman nei paesi visto che si fanno molti chilometri a vuoto per raggiungere i copolinea dal deposito di Flumeri"

Cosa intende dire?

"Facciamo l'esempio delle partenze da Casalbore e Montaguto. I pullman fanno a vuoto circa 50 km per raggiungere il punto da cui parte la corsa. Nel frattempo l'AIR paga gli autisti, si consuma carburante e non si produce alcun servizio"

Cosa potrebbe fare l'Azienda?

"Potrebbe creare un accordo con i sindaci e con gli autisti perché gli autobus stazionino nei vari comuni. Così si otterrebbe già un risparmio sui chilometri percorsi a vuoto che si potrebbero programmare con corse utili"

Cosa devono fare i sindaci?

"Devono collaborare mettendo a disposizione delle aree di sosta notturna, magari videosorvegliate. Su questi temi mi chiedo dove sia l'assessore ai trasporti della Provincia di Avellino. Rispetto a queste problematiche cosa sta facendo?. E' bello fare i tagli sulla pelle dei cittadini. Faccio appello ai sindaci che convochino un consiglio comunale su queste problematiche. 

Commenti   

0 #2 asso 2013-04-11 09:05
Caro Ruccio vedi che hanno tolto pure quelle inutili fioriere che avevi fatto mettere davanti al comune.
Citazione
+2 #1 signor debito pubbli 2013-04-10 10:34
Caro Ruccio,
ma la video sorveglianza, nonché l'autista che dal suo paese deve raggiungere quello nel quale la corsa inizia non sono comunque dei costi?

I tagli alle corse dove non viaggia nessuno, o quasi, hanno causa in un livello di tassazione non sopportabile.

Non possiamo lamentarci che paghiamo molte tasse e poi vedere pullman vuoti. E' una contraddizione

Il settore dei trasporti, la sanità, l'istruzione e via dicendo, sono stati per anni incubatori di un lavoro non utile e dunque anti economico.

Tuttavia tornando al caso di specie, e in particolare al collegamento dei paesi della zona nord est dell' irpinia, più utile sarebbe lottare sul piano della viabilità, al fine di ripristinare quelle condizioni minime della qualità delle strade, che invero costituisce il vero fattore di isolamento.

In generale occorre spendere per investire, non spendere per consumare.
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna