• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Ven11222019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

METEO. ARRIVANO LE PIOGGE. DAVVERO E' UN AUTUNNO PAZZO?

FOGLIE_185x115Nel 2005 i Negramaro, in uno dei loro primi successi, cantavano "è il segno di un'estate che vorrei potesse non finire mai". E dopo 6 anni, la loro profezia sembra essersi avverata. Secondo quanto stimato dalla Banca dati del Gruppo di climatologia storica dell'Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima del Consiglio nazionale delle ricerche (Isac-Cnr) di Bologna, infatti, l'estate italiana del 2011 sarà ricordata come la più lunga negli ultimi 150 anni. Il mese di settembre 2011 è stato il secondo più caldo in Italia dal 1800 (dopo quello del 1987) ad oggi ed il primo al Nord. Nel mese appena

LETTERE PAZZE DALL'INPS AI PENSIONATI. L'ENTE: NON TENETENE CONTO

lettera_inps_185X115ARIANO IRPINO (AV) - Migliaia pensionati non devono tener conto delle lettere inviate loro dall'Inps, chiedendo di ripresentare la dichiarazione reddituale 2009, attarverso una domanda di ricostruzione della pensione tramite il patronato. Nella maggiorparte dei casi i pensionati destinatari delle lettere hano già presentato la dichiarazione dei redditi del 2009 all'Inps, tramite il Caf di fiducia. Si tratta di un errore telematico. "L'Inps che ha avuto a Roma un incontro chiarificatore con i responsabili dei vari Caf - spiega Vittorio Iacobacci dell'Inas Cisl - emetterà subito una lettera per chiarire l'equivoco. Pertanto è

LA RABBIA DEGLI OPERAI. TREMILA IN IRPINIA AL CORTEO DELLA CGIL

grottaminarda_sciopero_generale_cgil_185x115Grottaminarda (AV) – C'erano più di tremila persone sotto il sole battente di una mattinata di fine estate insolitamente calda. Non bastavano le torride temperature ambientali, ad arroventare il clima ci sono un'economia che non gira e migliaia di famiglie che vedono nero per il futuro e rosso per la rabbia. Piazzale Padre Pio, solitamente "territorio" dei pullman di linea, è occupato dal camion palco allestito dalla CGIL. Risalendo il corteo dalla coda, si snodano, una per una, le incongruenze della globalizzazione che stanno tipicizzando la fase postindustriale nel mondo occidentale. In coda gli immigrati di

LA CAMPANIA SI TINGE DI ARANCIONE GRAZIE AL TOURING CLUB ITALIANO

TORRI_185X115Ci sono anche tre comuni campani tra i 184 che quest'anno hanno ricevuto la "Bandiera arancione" del Touring Club italiano. Si tratta di Cerreto Sannita (BN), Morigerati (SA) e Sant'Agata de' Goti (BN). La lodevole iniziativa del TCI è nata nel 1998 con l'intento di valorizzare e promuovere i borghi eccellenti dell'entroterra italiano che abbiano meno di 15 mila abitanti e che si distinguano per un'offerta storica, culturale ed ambientale di eccellenza ed un'accoglienza di qualità per i visitatori. La Bandiera Arancione ha validità biennale, richiede il mantenimento dei requisiti nel tempo e favorisce la

VERTEGLIE. TESTIMONIANZE DAL CAMPO SCOUT. PADRE OLIVIERO FERRO

montella_camporegionalegpianidiverteglia1_185x115MONTELLA (AV) - "Dove vai, se il fazzolettone non ce l'hai?". Che strana domanda. Ma per i 2000 scout che sono arrivati ai Piani di Verteglia (1277 metri di altezza) nel comune di Montella (Av), tutto è molto chiaro. Dal 27 luglio al 6 agosto 2011, hanno fatto nascere una città di tende in questo splendido altipiano. 76 Reparti (ragazzi dai 12 ai 16 anni), tra cui due stranieri (Inghilterra e Galles) hanno condiviso un sogno iniziato nel 1907 dal fondatore dello scautismo, Baden Powell, in Inghilterra. In contemporanea si svolge in Svezia il Jamboree (incontro mondiale dei ragazzi e ragazze

SERVIZIO CIVILE. IL 21 OTTOBRE SCADONO I TERMINI PER LA DOMANDA

servizio-civile_185X115AVELLINO - La Soprintendenza BAP di Salerno e Avellino, diretta da Gennaro Miccio, rende noto che scade il prossimo 21 ottobre 2011 il termine ultimo per la presentazione delle domande a complessivi 20.123 posti di volontari da impiegare nei progetti di servizio civile in Italia e all'estero previsti dai bandi 2011 dell'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile e delle Regioni e Province autonome. I 20.123 volontari saranno impegnati a realizzare progetti di Servizio Civile nazionale presentati dagli Enti iscritti nell'albo nazionale, in Italia 10.019 e all'estero 462 mentre 9.642 saranno impiegati in

SAVIGNANO. ANZIANO CON FUCILE QUASI CENTRAVA DUE CARABINIERI

carabinieri_notturna_frontale_185x115SAVIGNANO IRPINO (AV) - Poteva finire molto peggio, ma per fortuna un 74enne, convinto di essere in presenza di ladri e invece si era imbattuto in Carabinieri che vigilavano sulla sua sicurezza, non ha centrato il bersaglio. L'episodio è avvenuto questa notte in Savignano Irpino, dove i carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Ariano Irpino erano intenti a ispezionare il perimetro esterno di un mobilificio del luogo, avendo notato poco prima un'autovettura sospetta aggirarsi per le strade del paesino irpino. un 74enne, verso le 04.30, convinto che l'autovettura parcheggiata non

NAPOLI. I CASTELLI D'IRPINIA PROTAGONISTI DI UNA MOSTRA PER IL CINEMA

locandina-castelli-d-irpinia_185X115NAPOLI - L'Irpinia, con i suoi tesori d'arte e d'architettura, le antiche chiese e gl'imponenti manieri, con i limpidi corsi d'acqua e i boschi d'incredibile bellezza, con le tradizioni salvaguardate per secoli dagli abitanti locali, si presenta come un set cinematografico già allestito, pronto per la macchina da presa. Un'ambientazione ideale in cui girare documentari, fiction e film, soprattutto di carattere storico, opere che potrebbero trasformarsi in volano del turismo, della cultura e dell'enogastronomia della terra d'Irpinia, nonché di tutta la Campania. Giuseppe Ottaiano, imprenditore e art director di SEMA,

FONDI CIPE. PUGLIESE: IMPORTANTE L'AZIONE DI FORZA DEL SUD

marco_pugliese_depuutato_FDS_185x115ROMA - "La determinazione di Forza del Sud e del suo leader il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianfranco Miccichè è stata incisiva sulle scelte del Governo." Lo afferma, in una nota, il deputato di Forza del Sud Marco Pugliese, componente della commissione finanze di Montecitorio. "Lo sblocco di circa 7,4 mld di euro per le regioni del meridione segna un primo risultato in questa battaglia che Forza del Sud sta portando avanti con i fatti e non con le parole." "Chi si oppone allo sviluppo del Sud – spiega Pugliese – troverà adesso una contrapposizione virtuosa di una forza politica a

PROTEZIONE CIVILE. A SAVIGNANO QUESTO WEEKEND L'ESERCITAZIONE

protezione_civile_a_scuola05_185X115SAVIGNANO IRPINO (AV) - E' tutto pronto per "Savignano 2011", l'esercitazione di protezione civile che si terrà - da venerdì 30 settembre a domenica due ottobre - presso il centro del Cervaro. Una tre giorni – organizzata dal comune di Savignano in collaborazione con la protezione civile flumerese - ricca di appuntamenti di confronto ed esercitazioni che coinvolgeranno le scuole, i giovani e tutta la comunità locale. Il programma prende il via domani con l'arrivo e l'accoglienza delle varie associazioni. E' prevista la partecipazione di circa duecento volontari provenienti non solo dalla Campania ma anche

IRISBUS. ZECCHINO: SEGNALE POSITIVO LA PRESA DI POSIZIONE DI CALDORO

roma_operai_irisbus_185x115Roma - A poche ore dalla conclusione del vertice presso la sede del Ministero dello Sviluppo sul futuro dell'Irisbus, il Consigliere regionale Ettore Zecchino giudica "un segnale positivo e rilevante" l'intervento alla riunione del Presidente Caldoro che, poco dopo le 13,30, ha preso la parola di fronte ai rappresentanti del governo, della Fiat e delle parti sociali per ufficializzare il concreto impegno della Regione Campania per la soluzione della vertenza che interessa lo stabilimento di Valle Ufita, di cui è stato ribadito il carattere strategico sul piano nazionale. 

NEL MONDO I RIFIUTI SONO UNA RICCHEZZA, MA NON IN ITALIA. PERCHE'?

rifiuti_con_calce_185x115ROMA - "I rifiuti possono produrre ricchezza e sviluppo e invece nel nostro Paese si continua a sprecare questa opportunità, rinunciando alle tante ricadute positive che derivano da una gestione corretta dell'intero ciclo". Così Enzo De Luca, oggi in Aula, nella dichiarazione di voto, per conto del Partito Democratico, sulla relazione territoriale sul Lazio della Commissione di inchiesta Ecomafia. Nel suo intervento, molto applaudito, il senatore irpino, vicepresidente della bicamerale, ha sottolineato, sulla base dei dati raccolti dalla Commissione, la delicata condizione in cui versa la gestione dei

TAC NA-BA. CIPE STANZIA I PRIMI FONDI. CIMITILE: SIAMO SODDISFATTI MA...

treno_185x115_1BENEVENTO - Il presidente della Provincia di Benevento ha accolto positivamente la decisione del Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) che, nella seduta di ieri, ha sbloccato 9 milioni di euro per il finanziamento del Piano per il Sud con la realizzazione di alcune opere infrastrutturali. «Seppur tra ripensamenti e ritardi, il Governo ha finalmente dato un concreto, seppur parziale, segnale di attenzione al Mezzogiorno, troppe volte dimenticato e bistrattato, nonostante la devastante crisi economica e sociale nella quale si trovano a vivere i cittadini e ad operare le Imprese».

IRISBUS. CONTO CORRENTE PER SOSTENERE LAVORATORI IN SCIOPERO

flumeri_irisbus_operai_ai_cancelli_185x115FLUMERI (AV) - Da stamattina è attivo il conto corrente "Pro Irisbus" presso la Banca di Credito Cooperativo di Flumeri. I sostenitori della battaglia dei lavoratori dello stabilimento ufitano possono devolvere qualsiasi contributo riferendosi al codice Iban: IT 32Y0855375 9200 0000 0305 802. I lavoratori sono in serie difficoltà economiche, ragion per cui chiedono sostegno alla popolazione e a chi vorrà aiutarli in questo particolare momento. Da quasi tre mesi i lavoratori sono in sciopero contro la decisione della IRISBUS di dismettere l'impianto ufitano, l'ultimo che produce autobus urbani in

Bagnoli. Vacanze tra arte e natura. Presentato il cartellone dell'estate

bagnoli_Cartellone_Estate_185x115Bagnoli Irpino (AV) - Arte, cultura, musica, cabaret di qualità, mostre di pittura, esposizioni fotografiche. In più gastronomia, cinema, teatro ed un ricco programma di escursioni e visite guidate. Sarà un'estate piena di eventi quella organizzata dall'assessorato al Turismo del Comune di Bagnoli Irpino. "Laceno fa estate" è lo slogan scelto per valorizzare il cartellone delle iniziative preparato per i mesi di luglio ed agosto. "Segno - spiega Eusebio Marano, assessore comunale al Turismo – di un palinsesto che abbraccia non solo il nostro paese e le sue bellezze, ma anche l'altopiano del Laceno.

IRISBUS. SABATO MATTINA CONSIGLI COMUNALI DAVANTI AI CANCELLI

flumeri_irisbus_impianto_185x115FLUMERI - Non si fermano le manifestazioni di solidarietà dei comuni irpini ai lavoratori della Irisbus che da quasi tre mesi stanno lottando per scongiurare che l'impianto che produce autobus ciuda i battenti. Dopo l'annuncio da parte di FIAT della messa in mbilità dei dipendenti per avviare la procedura di chiusura dell'impianto, i sindaci irpini si sono dati appuntamento davanti ai cancelli per manifestare la loro contrarietà alle scelte di una multinazionale che finché si è trattato di fare buoni affari è stata al gioco e adesso sta cambiando le carte in tavola. Intanto le ultime speranze sono legate

Finanziaria nostra pietra tombale. Il grido d'allarme dei Piccoli Comuni

virgilio_caivano-185x115TAURASI (AV) - "Non ci sono alternative alla desertificazione dei nostri piccoli Comuni italiani – dice Portavoce di Piccoli Comuni, Virgilio Caivano, – questa finanziaria è la pietra tombale per ogni speranza di futuro che ancora resiste nelle nostre piccole comunità locali. La politica parolaia e menzognera compie il sue gesto estremo e ci condanna all'oblio in maniera definitiva – incalza Caivano –. Per voi giovani presenti a questa nostra iniziativa ci sono solo parole al vento, chiacchiere prive di sentimento e profumo di morte. 

ROMA. UNIONE PROVINCE ITALIANE. SI PREPARA LA DIFESA DEGLI ENTI

aniello_cimitile_pres_prov_benevento_185x115ROMA - Si è svolta a Roma l'assemblea straordinaria dell'Unione delle Province d'Italia (UPI) contro i tagli agli Enti locali previsti dalla Finanziaria e il disegno di legge costituzionale di abolizione delle Province stesse. Al termine dell'incontro, tenutosi in un'affollata sala di Piazza Montecitorio, il presidente della Provincia di Benvento Aniello Cimitile ha commentato positivamente l'esito della mobilitazione. "L'UPI ha registrato l'unanime convergenza di tutti i presidenti in quanto l'abolizione delle Province segnerebbe un vulnus senza precedenti per la rappresentanza dei territori, 

Grottaminarda. A16 bloccata da una protesta degli operai Irisbus

irisbus_operaio_con_maglietta_185x115Grottaminarda (AV) - Intorno alle 11 entrambe le corsie dell'Autostrada Napoli Bari sono state occupate per circa 10 minuti da un corteo di dimostranti che protestano contro la decisione della Irisbus di vendere lo stabilimento di Valle Ufita. Da lunedì gli operai sono in sciopero e dopo un sitin davanti alla Prefettura di Avellino, tenutosi mercoledì scorso, oggi hanno organizzato con i sindacati uno sciopero generale. Il corteo prima ha sfilato lungo le strade di Grottaminarda, poi si è diritto verso il casello autostradale e si è riversato su entrambe le carreggiate della Napoli Bari.

TELESE. ACLI. OCCORRE UNA SVOLTA PER POLITICA AGRICOLA DEL SUD

agricoltura_semina_su_sodo_185x115TELESE TERME (BN) - E' iniziata oggi la 4 giorni dedicata alle prospettive economiche del sud Italia. Oggi si è svolto il Convegno, organizzato dalla rivista "Risorsa Mezzogiorno" delle ACLI del Sud in collaborazione con ACLI Terra e CTA Nazionale, sul tema "Un Patto nuovo per l'Agricoltura e per il Territorio. La sfida delle eccellenze". "Il convegno rappresenta una valida iniziativa espressione della ben nota capacità propositiva delle ACLI - dichiara l'on. Mario Pepe del PD -. Si avverte l'esigenza di dare una svolta alla politica agricola ed alle agrofiliere di trasformazione dei prodotti agricoli, rilanciando i

Piccoli Comuni: lavoro, emergenza drammatica nei centri minori

operaio_a_lavoro_con_sega_elettrica_185x115FOGGIA - "Il lavoro che non c'è, il lavoro che si perde, il lavoro non retribuito" il tema del comizio pubblico che il Portavoce di Piccoli Comuni, Virgilio Caivano terrà venerdi 1 luglio alle ore 19.00 in Piazza Aldo Moro a Rocchetta Sant'Antonio(Fg). "Il tema del lavoro - avverte Peppe Nicoletti, docente universitario - nelle piccole comunità locali è di una drammatica evidenza e non può essere sottaciuto. Il lavoro in tutti i suoi aspetti – continua Nicoletti – dove molto spesso i diritti più elementari sono offesi e umiliati. Il lavoro ai giovani deve trovare priorità nell'agenda politica del Governo nazionale se