• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Dom11292020

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Attualità Tutte le Notizie Italia Montoro. Tutto pronto per l'esercitazione di protezione civile prevista nel weekend

Montoro. Tutto pronto per l'esercitazione di protezione civile prevista nel weekend

protezione_civile_campo_185x115
MONTEORO (AV) - Al via "EmerMontoro", esercitazione di protezione civile voluta ed organizzata dalla Pro Civis Montoro, presieduta dal geom. Pasquale Cappa. Una tre giorni che vedrà giungere a Montoro, sabato mattina, anche il capo del dipartimento nazionale di Protezione Civile, l'ingegner Franco Gabrielli. Il sostituto di Guido Bertolaso parteciperà al convegno "Montoro rischi e risorse" presso il convento di Santa Maria degli Angeli a Torchiati. Il via alla tre giorni sarà dato domani mattina dalla frazione San Pietro dove nell'area mercato

è stato allestito il campo base. Da giorni i volontari della Pro Civis Montoro sono al lavoro per ospitare al meglio le circa 500 persone che giungeranno, in rappresentanza delle varie organizzazioni di protezione civile, da tutta la Campania e da Meridione d'Italia. Le associazioni di protezione civile che giungono da più lontane sono le due siciliane, ovvero quelle di Gela e Licata. L'intero evento è organizzato con la partecipazione del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile e quello della Regione Campania. Previste decine di esercitazioni multi disciplinari. Si va dalla protezione civile, alla sanità, alla ricerca con unità cinofili, per finire all' uomo affogato con reparti speciali di sommozzatori. Non mancheranno simulazioni di incendio e evacuazioni di istituti scolastici. "E' tutto pronto – spiega il presidente della Pro Civis Montoro Pasquale Cappa – per accogliere al meglio tutti i partecipanti. Si tratta di un evento unico, mai organizzato con queste dimensioni nel nostro comprensorio. Giungeranno a Montoro più di venti associazioni da tutta Italia. Un motivo d'orgoglio per tutti noi". La manifestazione gode del patrocinio della Prefettura di Avellino, della Regione Campania, dell'Asl Avellino, della Provincia, dei comuni di Montoro, della comunità montana, della Scuola Regionale di formazione di protezione civile, dell'Istituto Alberghiero "Manlio Rossi-Doria", della direzione didattica di Montoro Superiore e della scuola Media "Galiani". Nel campo base di San Pietro saranno presenti, nella giornata di sabato, a disposizione della popolazione, i due camper dell'Avis, per la donazione del sangue, e dell'Alts del reparto oncologico del Santo Bono di Napoli, per la prevenzione del tumore al seno, con visite gratuite.