• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Mar10222019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Attualità Tutte le Notizie Italia I crus campani a Vinitaly. E' la volta dei vigneti dell'Appennino campano

I crus campani a Vinitaly. E' la volta dei vigneti dell'Appennino campano

vino-italiano1_185x115
VERONA - Rilevante la presenza delle aziende campane con DOC, DOCG e IGT territoriali e case vinicole di prestigio a Vinitaly. Da seguire con attenzione 42 piccole vigne vinificatrici che costituiscono le new entry con progetti di crescita. I grandi vini d'Italia e le maggiori presenze internazionali caratterizzano Vinitaly 2011 con un fill rouge improntato al vino tra tradizione e innovazione tecnologica. L'Ente Fiere di Verona, organizzatore del massimo evento vitivinicolo internazionale, ha puntato su una strategia congiunturale - VIDEOSERVIZIO - 

che tende a ridurre i costi al fine di massimizzare le politiche commerciali adeguando i prezzi alla concorrenza interna e internazionale. Qualità scontata e certificata, moderne forme di comunicazione e flessibilità dei processi produttivi segneranno le nuove frontiere del vino con l'intento di trasformare i fattori di crisi in opportunità. Sullo sfondo della straordinaria kermesse enoica si pone lo straordinario successo di "Vinitaly in the World" , gran tour tra Americhe e Paesi Asiatici con nuovi primati di consumo in India e Russia ma anche con occhio attento al Giappone, grande importatore afflitto da straordinarie avversità. 144 nazioni, 3500 stand espositivi,130milamoperatori attesi, cifre inconsuete per il fierismo italiano. Si può affermare che chi non è qui è fuori dal mondo del vino. Tra gli eventi di maggiore interesse inseriti nel calendario ufficiale si segnala la presentazione del 2° Vol. dei "Crus dell'Appennino Campano: Benevento e Caserta" presentato da Raffaele Beato, direttore dell'Osservatorio dell'Appennino Meridionale. All'incontro parteciperanno Vito Amendolara, assessore regionale per l'agricoltura, Maria Passari dirigente Sesirca, Luciano D'Aponte responsabile della valorizzazione dei vini campani dell'Assessorato Regionale.

Guarda la videointervista per scoprire cosa sono i Crus dell'Appennino Campano. 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna