• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Dom11172019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Attualità Tutte le Notizie Italia Trekking. Una settimana sui sentieri dei Tratturi

Trekking. Una settimana sui sentieri dei Tratturi

tratturo_lago_185x115
danilo_marandola
tratturo-studio
mariapia_graziani-museo_transumanza_300x415
Sannio - Dall'Abruzzo alla Puglia sulle tracce dei Sanniti immersi nella natura. Il Museo della Transumanza di Villetta Barrea quest'anno organizza una settimana di trekking sui tratturi dall'Abruzzo alla Puglia. La settimana è organizzata con escursioni a piedi attraverso i tratturi dell'Appennino centro meridionale, 
alternate a delle gite in navetta in siti di grande rilevanza archeologica e storica. Per la sera sono previsti pernottamenti in agriturismo e cene tipiche. Vi sarà anche l'incontro con le diverse comunità locali e associazioni presenti lungo il cammino.
Programma:
Si partirà da Pescasseroli sabato 28 agosto 2010 alle ore 9.00 precise (raduno all'Hotel Il Faggio Rosso).
Il 28 e 29 agosto si attraverserà il tratto abruzzese del tratturo Pescasseroli -Candela nel Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Mouse, proprio nel cuore del Parco, con la possibilità di incontrare cervi in libertà. Il 30 agosto si verrà a conoscenza del paesaggio molisano del tratturo Castel di Sangro-Lucera, mentre per il 31 agosto attraverso un trasferimento in navetta, si arriverà sul tratturo Celano Foggia e, in particolare a Pietrabbondante (il parlamento del popolo Sannita) dove un professore locale farà da guida agli scavi. Sempre il 31 agosto la navetta ci riporterà sul tratturo Pescasseroli-Candela e, al tramonto, nel suggestivo sito di Civita di Bojano, i partecipanti al trekking potranno confrontare pensieri, poesie, letture in una performance collettiva. Il 1 settembre si riprenderà il cammino sul tratturo Bojano-Sepino per giungere verso sera nella magnifica città romana di Sepino dove verrà effettuato un laboratorio didattico da un'associazione culturale locale, lI 2 settembre ci aspetta la valle del Tammaro dove verranno raccontati ai partecipanti i passi concreti effettuati per la valorizzazione del tratturo. Per il 3 settembre è previsto il trasferimento in navetta all'ex Dogana di Foggia (con visita guidata al Museo del territorio) e al Santuario di 5. Michele d'Arcangelo di Monte S. Angelo sul Gargano, luogo di devozione dei pastori, come ci sarà raccontato dagli esperti locali e, sulla strada di ritorno, un bagno al mare al Gargano (!), prima del rientro in tarda serata a Pescasseroli. Per chi lo desidera, può prenotarsi per il soggiorno al Faggio Rosso sia del 27 agosto che del 3 settembre con un costo aggiuntivo. Per chi si trattiene nel Parco, il 4 settembre pomeriggio è previsto uno spettacolo di Dacia Maraini, alla presenza della scrittrice, nel versante molisano del Parco (facilmente raggiungibile in auto) 

"Se il progetto v'interessa, comunicatelo al più presto, entro il 15 agosto - dice Mariapia Graziani del Museo della Transumanza -  al fine di prenotare per tempo nei diversi siti dove ci fermeremo".

"Sono certa che il trekking della transumanza, anche senza pecore, possa rappresentare per voi, come lo è per me, un'esperienza entusiasmante - continua Mariapia -, in cui, grazie al contributo di ciascuno, gli itinerari fisici dei tratturi storici si trasformano come per magia, in percorsi di incontri di conoscenza e trasmissione reciproca di valori. Mi piace ricordare la frase che il Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise ha voluto scrivere all'inizio del tratturo Regio Pescasseroli- Candela: "Altri uomini hanno fatto il cammino che noi facciamo. La nostra orma si perde, ma la strada rimane".

Commenti   

0 #1 99Carson 2018-07-17 13:12
I can see that your site probably doesn't have much visits.
Your articles are interesting, you only need more new readers.
I know a method that can cause a viral effect on your site.
Search in google: dracko's tricks make your content go viral
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna