• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Mar02182020

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Città Tutte le Notizie

“Ecco che i soldi ci sono !”

Si è pianto miseria in continuazione, ultimamente, e in particolare modo in  prossimità di richieste di aumenti salariali e pensionistici ed ecco che , ora, come per incanto, dal cilindro escono centinaia di miliardi per salvare, si dice, i risparmiatori e i loro conto correnti. In occasione dei rinnovi contrattuali e di richieste di aumenti pensionistici o solo richieste di aiuti alle famiglie, si erano levati tutti in coro le parti schierate con il “capitale” asserendo che gli aumenti avrebbero innescato un circolo vizioso a vantaggio dell’inflazione, cioè avremmo assistito a picchi inflazionistici dannosi,udite udite, per gli stessi salariati, pensionati e famiglie; è gente da oscar questa qua! 

Bene, potrebbe anche essere vero,  congediamo il beneficio del dubbio…però sarebbe tutto da dimostrare!

Fuga dalla Campania 2008.

Cari amici & compaesani, stamattina stavo leggendo come sempre  i giornali su Internet quando decido di leggere la Repubblica per avere maggiori informazioni sul futuro dell' Alitalia (deformazione professionale).

Sfortunatemnte la mia attenzione si e' fermata sul titolo dell'articolo di cui  trovate il Link qui' di seguito:

 

 http://www.repubblica.it/2008/09/sezioni/cronaca/2008-fuga-campania/

2008-fuga-campania/2008-fuga-campania.html

 

Sembra atroce, il nome di un film ma purtroppo ho l'impressione che sia tuttafattoo la realtà. Infatti, sebbene attualmente vivo lontano dalla MIA regione, nei pochi giorni che ho trascorso quest' estate a Montecalvo e dintorni ho preso atto della difficile condizione economica della Campania. E purtroppo l'economia e l'impiego procedono sempre dello stesso passo!  Il peggio é che la situazione della nostra regione si riflette come una specchio sulla micro realita' dei nostri paese e quindi e purtoppo del nostro amato Montecalvo. Spero soltanto che i miei sempre amati compaesani riescano a tener duro in questo difficilissimo periodo e spero che la classe politica Campana & Italiana possa offrire una e una sola possibilita' per poter recupare almeno la nostra DIGNITA'!  " ...adda passa la nuttata!"    Con affetto Francesco Aucelli

Montecalvo - Sequestrata discarica abusiva di 1200 metri quadrati

carabinieri.jpgI Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino su disposizione della Sezione del Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Napoli, hanno posto sotto sequestro un’area di circa 1200 metri quadrati situata in località Bosco-Costa Carinzi a Montecalvo Irpino dove venivano abbandonati rifiuti di ogni genere.
 Nell’area erano presenti pneumatici, rifiuti edili di risulta, rifiuti ingombranti quali frigoriferi, lavatrici, materassi e altro materiale.
 La discarica così come rilevato dalle indagini dei Carabinieri della locale Stazione era il prodotto di un accumulo continuo di rifiuti sistemati vicino alla vegetazione.
 I Carabinieri hanno così proceduto al sequestro dell’area.
 Le indagini sono ancora in corso e non è escluso che nei prossimi giorni vengano individuate le persone che usavano sversare in quell’area: durante il sopralluogo e il successivo sequestro dell’area infatti i militari hanno potuto constatare la presenza sul sito di tracce di pneumatico appartenenti probabilmente a mezzi semoventi da cantiere.
 (mercoledì 2 luglio 2008 alle 18.26) http://www.irpinianews.it/Cronaca/news/?news=32998

Montecalvo, il parroco dice “no” alla benedizione dell’asina ed è polemica

palio_delle_contrade.jpgQuantomeno strano che un simpatico asino diventasse oggetto di polemica tra il parroco ed un’intera contrada.
Il buon vecchio asinello, che trova spazio ed onore anche nelle più alte “cronache” cristiane, ultimamente attraversa tempi difficili.
Fino a 50 anni fa era un ottimo e diffuso mezzo di trasporto, oggi con l’arrivo dei mezzi meccanici, rischia addirittura l’estinzione.
Grazie al palio delle contrade, a Montecalvo, è scoppiata una sorta di gara di solidarietà: i diversi rioni del paese stanno adottando un asino da far correre.
Asini che, una volta avviata la riproduzione, possono ritrovare una funzione nelle escursioni turistiche lungo i sentieri del Tratturo e ritornare ad essere coprotagonisti dell’economia locale.
Come dire: il recupero di una tradizione rivista in chiave moderna.
Ma sembra che non tutti siano d’accordo.
Una contrada, precisamente quella delle Cesine, quando ha chiesto di far benedire l’animale, si è trovata di fronte al diniego assoluto del parroco che dell’episodio, addirittura ne ha fatto oggetto di predica durante la messa.
Insomma niente benedizione per la povera Rosina, colpevole di essere un’asina e per giunta delle Cesine!. 

http://www.corriereirpinia.it/sezioni/ariano/arianese2.php

4^ edizione di Sera Passaie...

Il 19 e 20 luglio 2008, tra le stradine ed i vicoli del centro storico di Forino (AV), si terrà la quarta edizione di "Sera Passaie… a Forino", manifestazione di carattere culturale, di promozione enogastronomica e dei prodotti tipici irpini. Inoltre si potranno ammirare esposizioni di artigianato ed arte, mostre fotografiche e cortometraggi di feste e tradizioni forinesi. Le passeggiate nel magico scenario delle antiche mura, saranno accompagnate da gruppi folk, musiche e danze popolari.     Questo nuovo appuntamento dell’estate forinese nasce dall’incontro di tre associazione presenti da anni sul territorio: l’A.S. Libertas, il G.S. Lupetti Petruresi e l'associazione culturale facente capo al periodico Forino News. Queste saranno affiancate dall’amministrazione comunale di Forino, che ha accolto in maniera entusiastica la proposta, decidendo di collaborare, in modo paritario, con le associazioni. L’intento di questo ambizioso progetto è di valorizzare il territorio, rivalutando i prodotti tipici, l’arte e l’artigianato, gli usi e i costumi, cercando di sostenere lo sviluppo turistico e lavorativo, mirato al recupero del nostro patrimonio storico.
Sito internet: www.serapassaieforino.it