• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Ven11272020

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Città Tutte le Notizie Ariano Irpino Attualità Ariano. ICI fabbricati rurali. Puopolo: 'non conta il Catasto ma l'utilizzo'

Ariano. ICI fabbricati rurali. Puopolo: 'non conta il Catasto ma l'utilizzo'

ariano_stillo_aerea_185x115
puopolo_giovannantonio_h300
Ariano Irpino (AV) - "Ici e Fabbricati rurali", su questo tema si svolgerà l'incontro organizzato a Palazzo di Città per lunedì 28 febbraio, alle 18,00 dal presidente del consiglio comunale Giovanniantonio Puopolo. Si tratta di fare chiarezza sulla questione della classificazione dei fabbricati rurali ai fini del pagamento o meno dell'Ici. Puopolo già in precedenza ha avuto modo di sottolineare come in materia non faccia testo il dato catastale ma l'utilizzo del fabbricato; 

oggi, anche alla luce della proposta di legge approvata dalla Camera e approdata in Senato il 17 febbraio, si intende creare un tavolo di discussione tra le parti al fine di dare indicazioni precise a quanti in questi giorni stanno ricevendo cartelle e non sanno che come regolarsi, se pagare, chiedere accertamenti o fare ricorso. . La proposta di legge ( Ac 41) prevede un chiarimento definitivo, con una norma interpretativa dell'articolo 2, comma 1, lettera a), del Dlgs 504/92: "non si considerano fabbricati le unità immobiliari, anche iscritte o iscrivibili nel catasto fabbricati, indipendentemente dalla categoria catastale, per le quali ricorrono i requisiti di ruralità di cui all'articolo 9 del Dl 557/93". Nel corso della recente audizione alla Commissione Finanze della Camera, riportata in un articolo del Sole 24 Ore del 23 febbraio, si discusse proprie sulla difformità di interpretazione tra la Cassazione e l'amministrazione finanziaria e sulle corrette regole di applicazione del prelievo fiscale su questo particolare tipo di beni. Insomma, una babilonia da cui sperare di poter uscire senza danni.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna