• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Mar10222019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Città Tutte le Notizie Ariano Irpino Attualità Comitato di tutela del territorio al fianco di La Vita

Comitato di tutela del territorio al fianco di La Vita

la_manna_anselmo_185x115
Ariano Irpino (AV) – L'esponente socialista aveva già sollevato la questione dei lavori di riparazione della pavimentazione in piazza Plebiscito. Oggi arriva l'intervento di Anselmo La Manna. "Bloccheremo i lavori della piazza – dice La Manna – Non è possibile continuare a sprecare il denaro pubblico".
 Il Comitato ha tutte le intenzioni di evitare la realizzazione dei lavori. "Ci assumeremo le nostre responsabilità, anche giudiziarie – continua La Manna -. Ma poi qualcuno ci dovrà chiedere perché abbiamo bloccato i lavori. E noi lo spiegheremo, ed il fronte di indagine si allargherà". Secondo La Manna i lavori non servirebbero a risolvere il problema. "In questa città assistiamo ad uno spreco continuo di denaro. Lo scorso fine settimana è stata fatta una manifestazione con la Coldiretti. Si dovevano vendere prodotti tipici. Per noi è stato solo uno spreco – continua La Manna -. I produttori domenica a mezzogiorno sono andati via perché nel centro storico non c'era gente. La manifestazione non è stata pubblicizzata, come si voleva la partecipazione dei visitatori?. E questo non è l'unico caso. Anche i lavori di rifacimento dell'intonaco al Comune sono uno spreco. Si può rifare l'intonaco senza eliminare le infiltrazioni che lo hanno fatto cadere?. Ebbene i lavori in piazza sono esattamente la stessa cosa. Ormai è stato assodato che le pietre del lastricato si rompono solo con il passaggio delle autovetture, già sono state riparate in passato è siamo di nuovo nella stessa situazione. Non si può continuare a spendere soldi per cose che finiscono male. Basti pensare alle strade comunali asfaltate poco tempo fa e già di nuovo tutte rotte. Da ora in poi ostacoleremo fisicamente qualsiasi iniziativa destinata a sprecare soldi pubblici impedendo la realizzazione dei lavori. Ci siamo stufati – conclude La Manna – di questa situazione".

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna