• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Lun11182019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Città Tutte le Notizie Ariano Irpino Attualità ARIANO. CRISI AMU. I DIPENDENTI CHIAMANO I CONSIGLIERI COMUNALI

ARIANO. CRISI AMU. I DIPENDENTI CHIAMANO I CONSIGLIERI COMUNALI

ariano_amu_185x115
ARIANO IRPINO (AV) - La profonda crisi economica in cui versa la municipalizzata dei trasporti, che rischia di lasciare a piedi gli utenti comunali, ha spinto i dipendenti ad organizzare per sabato un'assemblea a cui stanno invitando tutti i consiglieri comunali. Una questione spinosa, quella dell'AMU, un'occasione persa per organizzare seriamente il trasporto pubblico sul suo territorio di riferimento. Una storia che viene da lontano, dai primi anni del 2000 quando fu creata una sociatà per azioni ad intero capitale pubblico che doveva essere il volano per il rilancio dei trasporti. Poi il

 

buio, grazie alla miopia di intere classi dirigenti, locali e regionali, che hanno preferito dedicare il loro impegno politico ad altre questioni che, però, restano ancora oscure all'opinione pubblica. A rilanciare il discorso sui trasporti ci ha provato Pasquale Giovannelli, quando propose di avviare seriamente l'ampliamento dell'AMU su base intercomunale. Ed anche qui si scontano i ritardi di una politica locale settaria, chiusa, poco innovativa che non si è resa conto per tempo che per fronteggiare la crisi si sarebbe dovuto unire i comuni. "Unire", una parola scomoda che non piace ai politici locali perché potrebbe significare perdite di poltrone a cui tutti sono affezionati. L'AMU ha un futuro solo su base intercomunale nell'area nord-est della provincia di Avellino. Ma qui occorre rivedere le tratte, le convenzioni regionali e l'utilizzo dei mezzi. Una questione di competenza regionale. E qui casca l'asino: la Regione è assente da questo territorio e, cosa più grave, sono assenti da questo territorio i rappresentati regioanli qui eletti. 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna