• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Dom11172019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Città Tutte le Notizie Ariano Irpino Attualità Ariano. Ex macello. Grazie a Buena Onda diventa centro di aggregazione

Ariano. Ex macello. Grazie a Buena Onda diventa centro di aggregazione

321000 543277332349644 785289534 n
8179 10201019059738413 2101930425 n
421546 445623112176646 290708202 n
Immagine
OH YEAH DEF web

Ariano Irpino (AV) - LivingRooms, la campagna lanciata dall'Associazione Buena Onda per la riqualificazione del patrimonio immobiliare comunale, si avvia a dare i primi risultati. Il 30 marzo, alle ore 17:00, Buena Onda e le Associazioni Arianize You e Indievidui, presenteranno il progetto finalizzato all'utilizzo dei locali dell'ex Macello, sito in località Sant'Antonio ad Ariano Irpino. L'incontro si svolgerà proprio nell'edificio sul quale è incentrato il progetto, redatto on-line in modalità condivisa e aperta. Sono trascorsi tre mesi da quando

l'associazione Buena Onda ha dato il via all'iniziativa di progettazione partecipata LivingRooms, chiedendo ai cittadini di Ariano Irpino "Se avessi un immobile comunale a tua completa disposizione, cosa ne faresti?". Dopo una lunga votazione e una selezione non facile, la scelta è caduta sui locali dell'ex Macello Comunale, struttura messa a nuovo circa dieci anni fa, ma mai attivata ed entrata col tempo nel mirino dei vandali e danneggiata a causa dell'abbandono. Con i lavori di ristrutturazione già compiuti e tramite un bando che sarà presentato dall'Assessore ai lavori pubblici, l'edificio potrà diventare la dimora di un progetto sociale, che sia centro di aggregazione e sede di attività culturali.

L'ex Macello Comunale di Ariano Irpino fa parte della mappa stesa lungo lo Stivale da [Im]Possible Living, una giovane start-up, che nasce dal desiderio di rivalutare il patrimonio mondiale degli edifici abbandonati, trasformandoli da problemi da nascondere a risorsa da valorizzare.

LivingRooms è frutto della collaborazione di Buena Onda con Arianize You – associazione di promozione culturale nata nel 2010 proprio ad Ariano Irpino – e il progetto geomusicale Indievidui – al quale LivingRooms si è ispirato – reduce dalla prima stagione di una web series che unisce la promozione musicale alla valorizzazione del territorio campano.

All'incontro di presentazione di LivingRooms interverranno Raffaele Grasso di Buena Onda, Gerardo Alterio di Arianize You, Saverio Monda di Indievidui, il Sindaco di Ariano Irpino, Antonio Mainiero, l'Assessore ai Lavori Pubblici, Giuliana Franciosa, e Francesco Barbato, portavoce del movimento "I Cittadini" e già Deputato nella XVI Legislatura. Barbato ha contribuito a portare all'attenzione della politica e dei media nazionali le difficoltà affrontate dai giovani italiani soprattutto in ambito lavorativo. Barbato si è inoltre attivato per promuovere l'utilizzo delle nuove tecnologie nei processi decisionali democratici, ispirandosi al concetto di "democrazia liquida". Modererà l'incontro Nicola Del Medico, di The Post Internazionale.

Alle ore 22:00, sempre presso l'ex Macello, saliranno sul palco i Tarall&Wine. Composto da Dario Sansone (Foja) e Claudio Domestico (Gnut), Tarall&Wine è un sodalizio che nasce dalla scoperta della perfetta unione delle loro melodie e che si ispira al sapore dei prodotti doc della loro terra. A seguire, il dj set di Dj Carlo Macello.

BuenaOnda
http://associazionebuenaonda.org | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Arianize You
www.facebook.com/arianize.you
Indievidui
www.facebook.com/indievidui | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna