• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Dom11292020

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Città Tutte le Notizie Avellino Attualità ARIANO. TRIBUNALI. BOTTA E RISPOSTA TRA IL PROCURATORE D'EMMANUELE E BRUNO SALZARULO

ARIANO. TRIBUNALI. BOTTA E RISPOSTA TRA IL PROCURATORE D'EMMANUELE E BRUNO SALZARULO

bruno_salzarulo-D_EMMANUELE_185X115
mariella_ianniciello_magistrato
ARIANO IRPINO (AV) - Ariano Irpino (AV) – Botta è risposta tra il Procuratore della Repubblica di Ariano Irpino Luciano D'Emmanuele ed il Presidente dell'Ordine Forense di Sant'Angelo dei Lombardi Bruno Salzarulo. "La revisione sarà fatta – dice D'Emmanuale -. In questa provincia bisogna evitare discorsi di campanile. Il punto di riferimento per l'accorpamento dei Tribunali deve essere la Provincia di appartenenza e non un'altra". Sostanzialmente D'Emmanuele si auspica un Tribunale unitario tra Ariano e Sant'Angelo. Al Procuratore di Ariano replica Salzarulo durante il suo

intervento. "Dissento – dice -. Questa è una battaglia comune che Sant'Angelo deve condurre con Ariano Irpino. Avellino non deve avere due Tribunali ma due Tribunali oltre Avellino. La lotta tra di noi ci porta alla distruzione – dice Salzarulo davanti ad una foltissima rappresentanza dell'avvocatura di Ariano -. Sant'Angelo più Ariano hanno 2100 km quadrati di territorio, 175.000 persone, due case di reclusione e 3 ospedali, è un patrimonio che non può essere disperso". Per il magistrato Mariella Ianniciello "il Tribunale di Ariano nel tempo ha fronteggiato la penetrazione della malavita foggiana e napoletana" invece "di questo passo ci resterà solo Difesa Grande".