• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Mer02192020

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Città Tutte le Notizie Avellino Attualità CONZA. CONSORZIO CONCORDIA SI AGGIUDICA L'FTT PER L'ILLUMINAZIONE

CONZA. CONSORZIO CONCORDIA SI AGGIUDICA L'FTT PER L'ILLUMINAZIONE

lampione_lavori_185x115
gerardo_galdo_300
Conza della Campania (AV) – L'amministrazione comunale ha affidato il servizio di gestione integrata e manutenzione dell'impianto di pubblica illuminazione con fornitura di energia elettrica in regime di F.T.T.. Si è aggiudicato la gara, con un importo totale di 2,6 milioni di euro in 25 anni, il Consorzio Concordia di Pratola Serra. L'FTT (Finanziamento Tramite Terzi) è un sistema attraverso il quale un soggetto terzo, nel caso specifico il Consorzio Concordia, promuove e finanzia direttamente presso un'Ente sino al 100% di un intervento di riqualificazione energetica. Un modo per

utilizzare l'energia elettrica in modo più razionale, far funzionare gli impianti al massimo dell'efficienza possibile e allo stesso tempo conseguire un risparmio energetico ed economico. Si tratta di un programma nazionale che punta al miglioramento dell'efficienza energetica della nostra nazione. "Il consorzio Concordia nasce nel 2003 dalla volontà di un gruppo di imprenditori campani che si sono riuniti in associazione per sviluppare la loro attività e proiettarsi verso il futuro – spiega Gerardo Galdo, presidente del Consorzio -. Ci proponiamo sul mercato provinciale, regionale, nazionale ed internazionale con una struttura stabile in grado di poter affrontare obiettivi ed impegni lavorativi altrimenti preclusi". Oltre a Conza della Campania, il Consorzio ha già in appalto le reti di Aiello del Sabato, Montella, Montecalvo Irpino e Ruoti in provincia di Potenza; sta partecipando anche alla gara indetta dal Comune di Mirabella Eclano per un importo d'appalto di 6,1 milioni di euro in 24 anni. L'FTT è un sistema sempre più adottato da molti enti. Da un lato c'è il Consorzio che sostiene la spesa per l'ammodernamento dell'impianto per renderlo più efficace dal punto di vista illuminotecnico e più efficiente dal punto di vista energetico. Si impiegano tutti materiali a basso consumo e questo determina una riduzione di spesa sul costo dell'energia elettrica. Così facendo il Consorzio nel corso degli anni riesce a recuperare l'investimento. Dall'altro lato ci sono i Comuni, spesso con problemi di bilancio, che, mantenendo inalterata e costante per un certo numero di anni una spesa pari all'attuale acquisto di energia elettrica, riescono ad avere un risparmio sia energetico che economico, la messa a norma dell'Impianto di Pubblica Illuminazione, l'eventuale ampliamento in zone non servite, economie gestionali e continuità del servizio.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna