• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Sab05212022

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Città Tutte le Notizie Avellino Attualità AVELLINO. L'AIGA CONCLUDE LA FORMAZIONE SUL MONDO D'IMPRESA

AVELLINO. L'AIGA CONCLUDE LA FORMAZIONE SUL MONDO D'IMPRESA

mauriello_aiga_av_185x115
AVELLINO - Si conclude il progetto "In-Formativo" realizzato dall'Associazione dei Giovani Avvocati di Avellino in collaborazione con le sigle sindacali Cgil, Uil, l'Ugl e Cisal. Giovedì 6 dicembre 2012, alle ore 15.00, presso la sede Aiga in Corso Europa 161, Avellino, si terrà la conferenza di chiusura e l'ultima lezione del progetto. L'incontro sarà, inoltre, l'occasione per tracciare un bilancio dell'intero progetto e per offrire ai partecipanti un riepilogo delle materie trattate durante tutti gli incontri .Nello specifico, il Presidente Aiga l'Avvocato Walter Mauriello con consiglieri Avvocati Luigia

De Girolamo, Sara Zuccarino, P.Maria Limotta, Malvina Mennillo, affronteranno le seguenti tematiche: crisi d'impresa, trasferimento d'azienda, ammortizzatori sociali, contratto a termine, welfare aziendale. Al termine dell'incontro a tutti i partecipanti, sarà offerto un ricco aperitivo. Il progetto "In-formativo", nato con l'idea di pianificare e sviluppare una progettualità su temi attuali e importanti riguardanti il mondo del lavoro, è stato sviluppato all'indomani del tavolo tecnico riunitosi il 17 febbraio scorso durante il quale emersero interessanti analisi e proposte, sia da parte del direttivo Aiga, sia da parte dei rappresentanti sindacali. Gli incontri In-formativi che si sono susseguiti da settembre a dicembre hanno avuto una larghissima partecipazione di cittadini, operatori dei sindacati e lavoratori. "Per noi giovani avvocati è motivo di orgoglio essere riusciti a coniugare i diritti e le garanzie dei lavoratori, con il sostegno delle rappresentanze sindacali presenti sul territorio e le esigenze di sviluppo, suggerendo una progettualità che ha tenuto conto di una in-formazione costante. Si è trattato di un progetto sperimentale che ha avuto un successo oltre qualsiasi previsione. E questo ci fa ben sperare perché è sintomatico come la concentrazione delle energie tra associazioni, apparentemente distanti, possa produrre un'utilità comune a tutto beneficio della civiltà" – ha dichiarato il Presidente Mauriello.