• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Gio01212021

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Città Tutte le Notizie Avellino Attualità AVELLINO. SI INSEDIA IL FORUM PROVINCIALE DELLA GIOVENTU'

AVELLINO. SI INSEDIA IL FORUM PROVINCIALE DELLA GIOVENTU'

nicotera_alessandro_185x115
AVELLINO - Presso la Sala Penta della Biblioteca Nazionale di Avellino, si è svolto il Consiglio Generale di insediamento del Coordinamento dei Forum comunali della Gioventù della Provincia di Avellino. Ha introdotto i lavori il presidente Alessandro Nicotera che ha salutato la folta platea di giovani intervenuti. "il nostro obiettivo – ha spiegato il coordinatore- è quello di mettere in rete le diverse energie e abilità delle nuove generazioni". Nicotera, quindi, ha invitato i presenti e gli assenti a mettere da parte le divisioni per iniziare un nuovo percorso insieme. "Io – ha chiarito- sono il

presidente di tutti e rappresento tutti i giovani della provincia". Al termine della relazione introduttiva, è stata presentata la nuova giunta composta da Vincenzo Spagnuolo ( Vice Coordinatore), Edoardo Sirignano ( Segretario), Enrico Luce (Vice Segretario), Erberto Galgano ( Consigliere), Diego De Falco ( Consigliere), Elena Iandiorio ( Consigliere), Gaetano Masullo ( Consigliere).
Simona Renna è stata nominata portavoce del Coordinamento in Regione Campania.
Si è proceduto a istituire sei Commissioni di lavoro: 1) Promozione della Creatività giovanile; 2) Reti territoriali e Sviluppo locale; 3) Politiche sociali e legalità; 4) Apprendimento permanente ed educazione non formale; 5) Politiche3 per il lavoro; 6) Europa e Multiculturalità 7) Salute, Benessere e Sport; 8) Sviluppo sostenibile.
In rappresentanza delle Commissioni, parteciperanno alle riunioni de Consiglio Direttivo: Raimondo Pagliaro, Giuseppe Cogliani, Angelo Famiglietti, Elvira Genua, Gerardo Galasso e Gerardo Di Domenico.
La conclusione dei lavori è stata affidata all'assessore alle Politiche Giovanili della Provincia di Avellino, Ermelinda Matrominico, che ha espresso un sincero augurio ad Alessandro e all'esecutivo. "L'incontro di questo pomeriggio – ha esordito- rappresenta lo start up della nuova fase dell'esperienza dei Forum della Gioventù in provincia di Avellino". L'Assessore provinciale ha quindi sottolineato l'impegno con il quale l'organismo ha lavorato in passato. "Resta vivo il ricordo di Pellegrino Guerriero e della sua giunta, che hanno dato un notevole contributo alla causa. È evidente che le cariche elettive lavoreranno in sinergia con tutti i rappresentanti dei Forum e con tutti i giovani che vorranno partecipare alla vita attiva delle comunità". Non ci sono né vinti né vincitori. C'è chi si candida per ricoprire una funzione che viene assegnata a quella persona o a quel gruppo che ottiene la maggioranza dei voti espressi dagli elettori, si tratta di un meccanismo naturale e democratico che non si può non accettare. "Come assessore – ha concluso la Mastrominico- sono e resterò a disposizione di tutti i giovani ogni qualvolta si riterrà opportuna la mia presenza".