• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Ven02262021

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Città Tutte le Notizie Avellino Politica OGGI A BRUXELLES LA FIRMA DEL PATTO DEI SINDACI PER RIDUZIONE CO2

OGGI A BRUXELLES LA FIRMA DEL PATTO DEI SINDACI PER RIDUZIONE CO2

fotovoltaico_185x115
AVELLINO - Oggi a Bruxelles, presso l'emiciclo del Parlamento Europeo, sette Comuni della provincia di Avellino sottoscriveranno l'accordo di partenariato con la Direzione Generale Energia e Trasporti della Commissione Europea, aderendo quindi al programma del "Patto dei Sindaci", strumento lanciato dall'Unione Europea nel 2008, in occasione delle settimana europea dell'Energia sostenibile, al fine di coinvolgere le istituzioni ed i cittadini nello sviluppo della politica energetica dell'Unione. I Comuni della provincia aderenti all'iniziativa saranno Castel

Baronia, Lacedonia, Monteverde, Montoro Superiore, San Nicola Baronia, San Sossio Baronia e Vallesaccarda, con la partecipazione della Provincia di Avellino.
La delegazione provinciale, in qualità di struttura di supporto dei comuni irpini, è formata dall'Assessore all'Ambiente, Domenico Gambacorta, e da 5 consiglieri provinciali Felice Antonio Caputo, Pio Gagliardi, Girolamo Giaquinto (Presidente della Commissione Ambiente), Giuseppe Moricola e Giuseppe Stiscia.
Sulla base della sottoscrizione dell'Accordo del Patto, i Comuni aderenti si impegneranno ad andare oltre l'obiettivo denominato 20-20-20 (raggiungimento del 20% della produzione energetica da fonti rinnovabili, miglioramento del 20% dell'efficienza energetica e taglio del 20% nelle emissioni di anidride carbonica) previsto dal programma della Commissione Europea entro l'anno 2020.