• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Mer06032020

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

CARABINIERI CONTRO IL LAVORO NERO. 6 LAVORATORI SU 23 ERANO IRREGOLARI

operatore-ristorazione_185X115AVELLINO - Nel corso del fine settimana appena trascorso, ad Avellino e nei comuni dell'hinterland, i carabinieri della Compagnia di Avellino hanno dato corso ad un ampio servizio coordinato disposto dal superiore Comando Provinciale di Avellino per il controllo delle attività commerciali di ristorazione presenti nel cuore della movida avellinese, finalizzati alla prevenzione degli infortuni e alla verifica sull'eventuale impiego di manodopera irregolare. I militari della Stazione di Avellino e di Solofra, operanti unitamente agli ispettori del lavoro della Direzione Provinciale del Lavoro di

VENTICANO. I CARABINIERI SEQUESTRANO UN CASEIFICIO

Carabinieri_auto_laterale_185x115VENTICANO (AV) - Su disposizione del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino militari della Compagnia di Mirabella Eclano hanno effetuato numerosi controlli presso esercizi pubblici finalizzati al contrasto dei fenomeni delle sofisticazioni alimentari e al contrasto delle violazioni in materia ambientale. Durante i controlli igienici sanitari a Venticano (Av) in un caseificio hanno riscontrato il cattivo stato di conservazione dei prodotti caseari. Si tratta di 37 quintali circa suddivisi in scamorze, ricotte di pecora in fase di stagionatura, latte bovino ed ovino e altri vari prodotti che erano

ASL. CONTROLLI DELLA GDF PER VERIFICARE PRESENZA DIPENDENTI

gdf_auto_agenti_185x115AVELLINO - ARIANO IRPINO - E' in corso dalle prime ore di stamane un articolato controllo presso la sede Azienda Sanitaria Locale della provincia di Avellino, con intervento contestuale presso la sede della Direzione di via degli Imbimbo in Avellino e gli uffici del Distretto 01 di via Mazzini in Ariano Irpino. L'intervento di stamani, frutto di preventive intese tra il Comandante Provinciale (colonnello Mario IMPARATO) ed il Direttore della A.S.L. (ing. Sergio FLORIO), è finalizzato a "fotografare" l'effettiva presenza del personale onde verificare, sulla base di una successiva valutazione da

MIRABELLA. I VANDALI PRENDONO DI MIRA LE STRUTTURE SANITARIE

ambulanza1_185x115MIRABELLA ECLANO (AV) - A seguito di raid notturni operati da ignoti nelle sedi dell'ANPAS e dell'ASL di Mirabella Eclano (Av) dove erano stati danneggiati locali e materiali con l'asportazione anche di un computer nell'associazione di volontariato, immediatamente venivano avviate mirate e complesse attività d'indagine che si concludevano nella mattinata odierna con l'identificazione di un giovane del luogo, pregiudicato di anni 23, da parte dei militari della Compagnia Carabinieri di Mirabella Eclano (Av) sul quale emergevano gravi e precisi indizi di reità. Il soggetto portato presso il