• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Gio06042020

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

ARIANO IRPINO. CTU DEL TRIBUNALE ACCUSATO DI CONCUSSIONE. ARRESTATO.

Tribunale_Ariano_Irpino
ARIANO IRPINO (AV)
– Concussione. Con questa accusa i carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino ieri pomeriggio hanno arrestato un CTU del Tribunale del Tricolle.
L'uomo, che ha assunto l'incarico di Consulente Tecnico d'Ufficio in un processo civile, ritenendo che le conclusioni della sua consulenza sarebbero state sfavorevoli alle ragioni della parte, ha indotto quest'ultima a promettergli 9 mila euro abusando, così, della sua qualifica.

MERCOGLIANO. LA BANCA GLI PROTESTA DELLE CAMBIALI E LUI MINACCIA DI APPICCARE UN INCENDIO. FERMATO.

banca-danneggiata
MERCOGLIANO (AV)
– Ha aspettato che la banca aprisse, alle 8,30 di questa mattina, è entrato, ha preso da una cartellina che aveva in mano 3 lattine da 1 litro ciascuna contenenti del diluente, l'ha cosparso sulle suppellettili presenti ed ha minacciato di dar fuoco al locale.
Sono stati attimi di terrore quelli vissuti questa mattina presso la filiale della banca San Paolo, l'ex Banco di Napoli, di viale San Modestino a Mercogliano.

RAPINA ALLA Q8 DI LIONI. SI CERCANO I MALVIVENTI.

Q8
LIONI (AV)
– Mattinata di paura per il titolare della Q8 di Lioni. L'uomo è stato bloccato da 4 malviventi mentre si recava al lavoro a bordo della sua autovettura.
I quattro hanno prima minacciato il benzinaio con una pistola per farsi consegnare l'intero incasso del giorno prima, poi si sono dileguati facendo perdere le proprie tracce.

SORBO SERPICO. POLIZIOTTO SI UCCIDE SPARANDOSI UN COLPO ALLA TESTA. TRA LE CAUSE, FORSE, LA DEPRESSIONE.

polizia_ambulanze
SORBO SERPICO (AV)
– Si è recato presso un boschetto nella riserva di Sorbo Serpico, la zona collinare a cavallo tra i comuni di Atripalda, Santo Stefano e Sorbo Serpico e, qui, si è sparato un colpo alla testa con la pistola d'ordinanza.
Protagonista del gesto disperato, Sabino Titomanlio, 49 anni, agente di polizia in servizio presso la Questura di Avellino.
L'uomo, sposato e padre di due figli, da qualche mese era in congedo per problemi cardiaci. Ieri mattina, dopo essere uscito dalla sua