• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Sab08242019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Città Tutte le Notizie Avellino Cronaca Avellino. Weekend antidroga per le Fiamme Gialle. Segnalate 4 persone

Avellino. Weekend antidroga per le Fiamme Gialle. Segnalate 4 persone

finanzieri_185x115
AVELLINO - Prosegue l'attività della Guardia di Finanza a contrasto della diffusione di sostanze stupefacenti e psicotrope in provincia, con una strategia di contrasto incentrata su intensificazione della presenza ed incremento dei controlli nei momenti di maggiore "pericolosità" (fine-settimana o giorni pre-festivi). In tale contesto i servizi disposti dal Comando Provinciale nella notte di sabato 12 e nella serata di domenica 13 febbraio

si sono concretizzati nell'impiego di diversi reparti che, con svariate pattuglie, hanno "coperto" i due archi notturni del fine settimana, con posti di blocco in corrispondenza delle principali arterie di comunicazione.
La sicurezza della notte tra sabato e domenica è stata garantita dai finanzieri della Compagnia di Avellino che, agli ordini del capitano Salvatore Serra, hanno dato vita a diversi posti di blocco nel territorio di competenza.
Nella prima serata, nell'ambito di un posto di controllo in corrispondenza del casello autostradale di Avellino est dell'A-16, un certo nervosismo da parte del conducente indiceva i militari a fermare per un controllo un piccola autovettura. L'accurata perquisizione effettuata che ne scaturiva permetteva il rinvenimento, sulla persona del conducente, di ben 3 involucri di plastica contenenti della polvere bianca.
La polvere, sottoposta ad analisi speditiva a mezzo NARCOTEST, si rivelava essere cocaina per cui nei confronti del ragazzo, identificato per tale V.F. (di anni 34), nato ad Avellino, scattava la segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell'articolo 75 del D.P.R. nr. 309/1990. 

Nel prosieguo dell'attività, sempre nei pressi del casello di Avellino est dell'A-16, gli uomini del Nucleo Mobile della Compagnia di Avellino pervenivano ad un secondo sequestro: a cadere nelle maglie delle Fiamme Gialle era un altro giovane avellinese, tale M.C. (di anni 26), residente a Santo Stefano del Sole (AV) che, fermato per un controllo, mostrava subito una certa agitazione. Il motivo del nervosismo era connesso al possesso di 1,7 grammi di cocaina. Al sequestro della sostanza stupefacente ed al ritiro della patente di guida seguiva la segnalazione del ragazzo alla Prefettura di Avellino, ai sensi dell'articolo 75 del D.P.R. nr. 309/1990.

Un ulteriore controllo sempre della Compagnia di Avellino portava nella notte ad un terzo sequestro: tale D.C.M (di anni 38), nato ad Avellino e residente a Calitri (AV), era infatti sorpreso con grammi 1,2 di hashish e pertanto anche nei suoi confronti scattava la segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell'articolo 75 del D.P.R. 309/1990.

La serata successiva del 13 febbraio (domenica) il medesimo dispositivo di controlli vedeva impegnati gli uomini della Tenenza di Sant'Angelo dei Lombardi, agli ordini del tenente Luciano Maria Reale, che davano corso a numerosi posti di blocco in tutto il territorio di competenza. La pattuglia, nell'ambito di una serie di controlli attuati in Montella (AV), fermavano tale R.M. (di anni 34), nato a Montella ed ivi residente, nei cui confronti venivano rinvenuti grammi 0,8 di marijuana. La sostanza stupefacente era sequestrata e nei confronti del ragazzo scattava pertanto la segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell'articolo 75 del D.P.R. nr. 309/1990.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna