• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Dom08142022

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Città Tutte le Notizie Avellino Cronaca Ariano. Assunzione forestali. Il PM chiede il rinvio a giudizio per Oreste Ciasullo

Ariano. Assunzione forestali. Il PM chiede il rinvio a giudizio per Oreste Ciasullo

oreste ciasullo

Ariano Irpino (AV) - Il Procuratore della Repubblica di Ariano, Luciano d'Emmanuele, a conclusione del procedimento N 2022/10, ha richiesto al GUP del Tribunale di Ariano il rinvio a giudizio del Presidente della Comunita' Montana Ufita, Oreste Ciasullo, e degli altri componenti della Giunta Esecutiva per aver assunto, nel 2009, 227 operai forestali a tempo determinato in violazione delle leggi della regione Campania nn 13/87 e 11/96. "Abbiamo informato di tale richiesta l'Assessore regionale alla forestazione e i sindacati

provinciali di categoria" dice Giovanni Maraia di Ariano in Movimento. Secondo l'esponente politico le assunzioni fri 227 lavoratori a tempo determinato sarebbero "illegittime" ed avrebbero "contribuito, insieme ad altre cause , al ritardato o mancato pagamento degli stipendi ai lavoratori idraulici forestali a tempo indeterminato della CM Ufita". Si apre così un altro capitolo della dolorosa storia dei forestali che assomiglia sempre di più ad una guerra tra poveri. "Chiederemo alla Corte dei Conti di addebitare ai componenti della Giunta Esecutiva della CMUfita le somme finora pagate ai 227 operai assunti in violazione di legge" conclude Maraia. adesso la parola passa al GUP che dovrà decidere se accettare la richiesta di rinvio a giudizio oppure rigettarla.