• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Sab08172019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Cronaca

Cronaca

Serino. Il cadavere ritrovato è di Galyna Dotsyak, 54enne ucraina

carabinieri_Avellino_185x115SERINO (AV) - Il cadavere ritrovato nel pomeriggio di domenica 05/06/2011 in un bosco di località Maggese di Sotto del Comune di Serino apparteneva in vita a Galyna Dotsyak, 54enne, badante di origine ucraina, domiciliata ad Avellino presso il datore di lavoro e da là allontanatasi lo scorso 16 maggio 2011. Nella giornata di ieri è stato regolarmente compiuto l'esame autoptico, durato circa 11 ore ed effettuato dal medico legale incaricato dalla Procura della Repubblica di Avellino, alla presenza del consulente della difesa, al termine del quale sono stati acquisiti ulteriori elementi utili alle indagini,

Ariano. Arrestato un uomo sorpreso a trasportare rifiuti speciali

Carabinieri_auto_laterale_185x115ARIANO IRPINO (AV) - I Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino in Provincia di Avellino hanno arrestato una persona, in quanto ritenuta responsabile di aver trasportato rifiuti domestici ingombranti e speciali in assenza delle autorizzazioni previste dalle norme vigenti. L'attività, inquadrata nell'ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino tesi a controllare l'intero territorio dell'Irpinia e prevenire i rischi connessi all'emergenza rifiuti, ha consentito di bloccare un autocarro con a bordo il rumeno proveniente dalla Provincia di Foggia.

Rotondi. Rissa in un Pub, per paura dei boss giovane non denuncia lesioni

carabinieri_notturna_frontale_185x115S. MARTINO V.C. (AV) - Nella mattinata di oggi, i carabinieri della Stazione di San Martino Valle Caudina hanno deferito in stato di libertà per i reati di rissa e lesioni personali 4 giovani del posto, 2 maggiorenni e 2 minorenni, responsabili di aver scatenato una furibonda rissa, dalla quale sono pure derivate delle lesioni personali a carico di un 20enne, sempre di San Matino Valle Caudina. La furibonda rissa, in realtà, non è accaduta a San Martino, bensì a Rotondi, sull'Appia, all'interno di un noto pub e discoteca, frequentatissimo tanto

Ariano. Processo Difesa Grande: ancora un rinvio. Giudice incompatibile

difesa_grande_canali_scolo_185x115Ariano Irpino (AV) - Praticamente l'ennesimo colpo di scena. Quando sembrava che si potesse finalmente celebrare il processo che vede come imputati per inquinamento ambientale e conferimento illegale di rifiuti gli ex amministratori della'Asi-Dev, del Codiso di Solofra e del Bacino di Smaltimento Napoli 3, è stato il presidente del collegio giudicante, Rocco Abbondandolo, ad eccepire per se stesso una vera e propria impatibilità. Avendo, come Gip nel 2004, respinto una richiesta di dissequestro della discarica, non avrebbe potuto presiedere il collegio.

Flumeri. Due arresti per trasporto illegale di rifiuti ingombranti

carabinieri_notturna_frontale_185x115FLUMERI (AV) - I Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino in Provincia di Avellino hanno arrestato due persone, in quanto ritenute responsabili di aver trasportato rifiuti domestici ingombranti e speciali in assenza delle autorizzazioni previste dalle norme vigenti. L'attività, inquadrata nell'ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino tesi a controllare l'intero territorio dell'Irpinia e prevenire i rischi connessi all'emergenza rifiuti, ha consentito di bloccare un autocarro con a bordo due persone dall'hinterland avellinese.

Alta Irpinia. Vasta operazione antidroga dei carabinieri, 13 arresti

elicottero-carabinieri_185x115SANT'ANGELO DEI LOMBARDI (AV) - Sin dalle prime ore dell'alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino stanno dando esecuzione a 13 ordinanze cautelari emesse dal Gip del Tribunale di Sant'Angelo dei Lombardi su richiesta di quella Procura della Repubblica. Impiegati circa 100 Carabinieri, supportati anche dai Carabinieri del Nucleo Cinofili e del 7° Nucleo Elicotteristi di Pontecagnano, che stanno operando nella città di Avellino e in alcuni comuni dell'Alta Irpinia. 

"Non ci piace il pagamento" e prendono a bastonate il commerciante

Carabinieri_auto_laterale_185x115PIETRADEFUSI (AV) - A seguito di una richiesta di intervento da parte del titolare di un autosalone di Pietradefusi che sosteneva di essere stato aggredito da due uomini, i Carabinieri della Stazione di Dentecane sono intervenuti nell'esercizio commerciale ed hanno bloccato due uomini che, armati di un bastone, stavano inseguendo il titolare della ditta. I due non condividendo le modalità di pagamento di alcune autovetture, avevano aggredito il titolare della concessionaria e solo l'intervento dei Carabinieri è riuscito a sedare gli animi e bloccare la rude aggressione.

Pasqua. Blitz dei NAS, sequestrate colombe a Mercogliano e Monteforte

colomba_185x115CAMPANIA - Il Nucleo Antifrodi Carabinieri (NAC) di Salerno, nell'ambito dei controlli disposti dal Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari, hanno svolto controlli straordinari a tutela dei consumatori nel periodo delle festività pasquali. In Castellammare di Stabia (NA), presso un punto vendita di prodotti ittici, surgelati e alimentari, in collaborazione con personale della locale Stazione CC e della A.S.L., sono stati sottoposti a sequestro circa 55 kg di prodotti ittici e vegetali in cattivo stato di conservazione, scaduti di validità,

Cervinara. Tragedia famigliare. Uccide la moglie e si toglie la vita

carabinieri_Avellino_185x115CERVINARA (AV) - Tragedia famigliare. Un uomo di nazionalità cubana ha ucciso la moglie e si è suicidato. I due convivevano in un'abitazione di Cervinara in via dei Monti. L'uovo avrebbe usato un'arma da fuoco per uccidere la moglie, per poi usarla su se stesso. Indagano i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino. Si tratta di Juanluis Almida Roidriguez di 58 anni e di Ernedina Arias Rodriguez di 56 anni. Secondo quanto riporta il quotidiano online irpinianews la donna sarebbe morta per soffocamento.