• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Ven08232019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Cultura Tutte le Notizie Campania SALERNO. SI ESPLORA LA FANTASIA. MERCOLEDI' INCONTRO CON CASSESE

SALERNO. SI ESPLORA LA FANTASIA. MERCOLEDI' INCONTRO CON CASSESE

fantasia_185x115
SALERNO - La Libreria Aldebaran di Salerno presenta mercoledì 8 febbraio alle 17,30 un un incontro nazionale dedicato agli studi sulla fantasia. Cos'è la fantasia? Esiste una "storia della fantasia"? Chi ne ha di più, gli adulti o i bambini? E da dove nasce la fantasia? E' femminile o maschile? Si può pensare senza immagini? Qual è il rapporto tra fantasia e realtà? E quali le sue valenze didattiche e ludiche? Quando la fantasia diventa patologia? A parlarne sarà Massimo Gerardo Carrese, che si definisce "fantasiologo" vale a dire uno studioso di storia e caratteristiche della fantasia unita alla

linguistica generale e ai giochi di parole. Carrese si occupa di fantasia a tempo pieno e da anni conduce ricerche e sperimentazioni perlopiù linguistiche sul tema attraverso pubblicazioni, corsi in scuole di ogni ordine e grado e conferenze nazionali. Per i suoi studi sulla fantasia ha ricevuto recentemente un Diploma d'Onore e la Medaglia d'Argento dall'Accademia Internazionale "Francesco Petrarca" di Roma. E' poeta onomaturgo, musicista, inventore di giochi fantasiologici (linguistici, didattici, alfanumerici), amico dell'Oplepo (Opificio di Letteratura Potenziale) e fondatore del "Panassurdismo", una forma di attività ludica e didattica dedicata all'assurdo. L'incontro alla Libreria Aldebaran ripercorre i tratti fondamentali della fantasia che sarà esplorata in rapporto alla quotidianità e in quella relativa le discipline letterarie, linguistiche, ludiche, musicali, scientifiche. Gli incontri del fantasiologo Carrese sono caratterizzati da una attiva interazione con il pubblico, vero protagonista, chiamato a partecipare in prima persona con dimostrazioni pratiche alle discussioni sulla fantasia che spaziano da Platone a Gianni Rodari, dall'assurdo alla logica, dal gioco alla didattica. Massimo Gerardo Carrese illustrerà le bizzarrie, le contraddizioni, i meccanismi della fantasia da lui intesa non solo come importante momento ludico e di evasione dal circostante, ma anche come realtà che l'uomo costruisce e in cui vive e si definisce. Il tour culturale del fantasiologo proseguirà in tutta Italia e la città di Salerno, al momento, è indicata come unica data in Campania. L'incontro è gratuito. Per ulteriori informazioni www.fantasiologo.com

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna