• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Ven08232019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Cultura Tutte le Notizie Campania CALITRI. ARRIVA "ESTETICA - PAESAGGI, RITRATTI E ASTRATTISMO"

CALITRI. ARRIVA "ESTETICA - PAESAGGI, RITRATTI E ASTRATTISMO"

calitri_castello1_185x115
CALITRI (AV) - Dal 18 al 28 agosto, a Calitri, è di scena la giovane arte meridionale con la collettiva d'arte " : paesaggi, ritratti e astrattismo". L'evento artistico, curato da Francesco Roselli in collaborazione con la Pro loco Calitri, è giunto alla sua quarta edizione e si svolgerà quest'anno presso il complesso del "Borgo castello" ospitando quasi cinquanta opere di ventiquattro artisti provenienti da varie regioni dell'Italia meridionale quali la Campania, Puglia, Sardegna, Basilicata, Sicilia e Molise. La mostra è patrocinata dalla Provincia di Avellino, il comune di Calitri e dalla Proloco Calitri.

Espongono gli artisti: Francesco Roselli (Calitri - Av), Davide Roselli (Calitri - Av), Giuseppe Amoroso (S.Angelo dei L.ombardi), Pellegrino Capobianco (Avellino) – Cinzia Coratelli (Bari) - Fabio Coruzzi (Foggia) – Luisa Valenzano (Casamassima - Ba), Valeria Finazzi (Carbonia – Ci), Francesca Rais (Quartu S.Elena - Ca), Vincenzo Amodeo (S.Angelo Le Fratte - Pz), Stinglius Carcal (Potenza), Giorgio Di Palma (Grottaglie – Ta), Lucia Grasso (Ariano Irpino, Av), Nicola Guarino (Teora – Av), Gabriele Mansolillo (Foggia), Monica Marzio (Ischia – Na), Paola Pagnozzi (Pannarano – Bn), Luca Pontarelli (Rocchetta a Volturno - Is),
Il progetto artistico "" ha come finalità, la promozione del territorio dell'Alta Irpinia e vuole offrire l'opportunità ai giovani artisti dell'Italia meridionale di esporre le proprie opere in un contesto particolare come il complesso del Borgo castello di Calitri, centro abitato situato nella parte orientale della provincia di Avellino, "l'Irpinia d'Oriente".
Borgo castello è situato sul pianoro dove anticamente sorgeva il castello, crollato e mai più ricostruito dopo il tremendo terremoto del 1694. Al suo posto crebbe un vivace e popolare quartiere, rimasto abitato fino all'autunno 1980, quando l'ennesimo terremoto, più rovinoso dei precedenti, distrusse tutta la parte più alta dell'abitato di Calitri.
Il titolo "" è composto di tre significati principali, "Es" come forza pulsionale e propulsiva della terra irpina, "Est" come Irpinia dell'Est, denominata Irpinia d'Oriente, "Etica" come impegno verso i giovani*. Si tratta di un'idea che può essere racchiusa nella locuzione latina "Genius Loci", in cui s'intende individuare l'insieme delle caratteristiche socio-culturali, architettoniche, di linguaggio, d'abitudini che caratterizzano un luogo, un ambiente, una città. Un termine quindi trasversale, che riguarda le caratteristiche proprie di un ambiente interfacciato con l'uomo e le abitudini con cui vive in questo specifico territorio.
Negli stessi giorni, in altri ambienti della location, sarà allestita la personale di pittura dell'artista Giuliana Iannotti dal titolo "Calitri vista da me..." e un'esposizione di libri sul brigantaggio a cura della libreria Itaca di Calitri.,
Non solo arte però, spazio anche a scrittori calitrani che nelle tre serate dal 25 al 27 agosto presenteranno al pubblico i loro rispettivi libri.
Il programma prevede anche:
giovedì 25 agosto, alle ore 19,00, la presentazione del libro "De Amicis viaggiatore. Paesaggi reali, immaginari e culturali" di Valeria Capossela
venerdì 25 agosto, alle ore 19,00, presentazione del libro "Calitri: Terzo itinerario della memoria" di A. Raffaele Salvante, direttore del quadrimestrale Il calitrano.
sabato 27 agosto, alle ore 19,30, presentazione del libro "Il meglio di te. L'evoluzione della crescita personale" di Massimiliano Zarrilli.
Domenica 28 agosto, alle ore 19,30, nell'ultimo giorno d'apertura, il finissage, degustazione di birra artigianale, presentata dal mastro birraio Marco Maietta del birrificio Alter Ego di Atripalda (Av) in abbinamento a prodotti tipici di Calitri.
Nei giorni di apertura della mostra, i visitatori avranno anche l'opportunità di effettuare visite guidate organizzate dalla Proloco Calitri in tutta l'ampia area del complesso Borgo castello, dove la biglietteria, saranno disponibili brochure informative riguardanti i luoghi da visitare a Calitri e nei paesi limitrofi.
INFORMAZIONI SULL'EVENTO
Complesso Borgo Castello Calitri (Avellino)
18 – 28 agosto 2011
Inaugurazione: Giovedì 18 agosto 2011 - ore 18:30
Orari (feriali): dalle 18:00 alle 21:00
Orari: (sab-dom): dalle 11:00 alle 13:00
dalle 18:00 alle 21:00

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna