• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Ven04282017

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Cultura Tutte le Notizie Campania Unisapori promuove l'alimentazione sostenibile. Domani visita i Feudi di San Gregorio

Unisapori promuove l'alimentazione sostenibile. Domani visita i Feudi di San Gregorio

IMG 1038

Sorbo Serpico (AV)  – Si svolgerà giovedì 28 marzo presso l'azienda vitivinicola Feudi di San Gregorio di Sorbo Serpico l'ultimo appuntamento del corso di abbinamento cibo-vino organizzato dall'associazione Unisapori. Alle 17 e 30 è previsto l'avvio della degustazione che sarà curata dallo chef del Marennà, Paolo Barrale. L'Associazione Unisapori nasce all'interno del campus universitario di Fisciano, da un gruppo di docenti ed amministrativi, per poi aprirsi al territorio attraverso il coinvolgimento di curiosi ed appassionati di

enogastronomia del territorio campano, raccogliendo l'interesse delle realtà produttive e politiche.

L'intento è quello di promuovere e diffondere la cultura del mangiare e bere con coscienza e consapevolezza, evidenziando l'importanza del cibo come elemento di identità culturale, tradizione e memoria storica di un territorio, dando al contempo gli strumenti per apprezzare le eccellenze offerte dal nostro territorio attraverso l'organizzazione di attività formative e conoscitive (corsi, seminari, laboratori didattici), facendo da tramite fra il mondo produttivo, gli appassionati ed operatori del settore, sviluppando al tempo stesso l'aggregazione delle persone coinvolte nelle attività, con incontri e visite guidate in azienda. Come prima attività l'associazione, già prima della presentazione ufficiale, ha organizzato Frantoi aperti, una visita guidata in un frantoio del salernitano. La prima attività ufficiale è stata la realizzazione di "Appuntamenti in Cantina". Presso la sede del Corsorzio Appennino Meridionale nel cuore del Campus Universitario di Fisciano si è tenuto un corso dedicato all'assaggio del vino. Otto Incontri per conoscere meglio il vino e imparare ad apprezzarlo. Dalle nozioni generali di viticoltura ed enologia, all'analisi sensoriale visiva, olfattiva e gustativa di un vino, fino ad una panoramica della migliore produzione italiana e le tecniche basilari per l'abbinamento cibo-vino, con la partecipazione ed il supporto dei docenti di Assoenologi, attraverso l'incontro con diverse aziende che rappresentano il nostro territorio: Villa Raiano, La Tunella, Mastroberardino, Feudi di San Gregorio, Montesole, Apicella, Luna Rossa e Di Criscio.

Giovedì prossimo ai Feudi di San Gregorio la prima uscita ufficiale fuori dalle mura universitarie con un gruppo di circa 50 persone che visiterà direttamente l'azienda alla scoperta di una produzione di qualità che offre spunti per un percorso turistico enogastronomico.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna