• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Ven08182017

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Cultura Tutte le Notizie Campania GLI IRPINI AMBROSONE E ANGIUONI ALLA FESTA DEL MERLO DI SAVIANO.

GLI IRPINI AMBROSONE E ANGIUONI ALLA FESTA DEL MERLO DI SAVIANO.

artisti_irpini_185x115
SAVIANO (NA) - Grande successo per la XVI edizione della Festa Nazionale per la Liberazione del Merlo Maschio che si è svolta ieri nel "Palazzo Allocca" di Saviano (NA). Un'intera giornata costituita da incontri, dibattiti e performance artistiche che ha visto la partecipazione anche degli artisti irpini Augusto Ambrosone ed Enzo Angiuoni, esecutori dal vivo di due targhe in ceramica con la tecnica raku insieme ai docenti dell'Accademia di Napoli Luigi Piro, Filippo Feloco, Felix Policastro e Peppe Ferraro.  Momento culmine della manifestazione è stata l'apertura della

gabbia con la liberazione del merlo maschio, una metafora che inneggia a tutte le forme di libertà e si ''gemella" come da tradizione sempre con un luogo in cui si registrano oppressioni. Quest'anno è toccato al Magreb, l'area più a ovest del Nordafrica che si affaccia sul mar Mediterraneo. Enzo Angiuoni sarà protagonista di altri due eventi in giro per l'Italia.
Sabato 24 marzo alle ore 18.00 sarà inaugurata a Corato (BA) il progetto itinerante '' Arts Arti visive per l'Europa '', a cura di Enzo Angiuoni e Michele Macchia e con le opere di una nutrito gruppo di artisti dall'Irpinia tra cui Augusto Ambrosone, Elena Migliore, Nicola Guarino e Beatriz Cardenas.
A giugno, invece, il "Palazzo Ducale" di Genova ospiterà la rassegna nazionale ''Carte da gioco'' , presentata ad Avellino lo scorso 17 marzo.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna