• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Ven04032020

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Notizie Università Unisannio. Ricercatori: esami di notte al pubblico

Politica

Unisannio. Ricercatori: esami di notte al pubblico

unisannio_lezione_185x115
Benevento, i ricercatori delle facoltà in agitazione, sospendono la protesta e tornano dietro le cattedre, ma non nelle aule. D'ora in poi le sessioni d'esame si svolgeranno di notte ed in luoghi pubblici. I docenti dell'Università scelgono di non penalizzare gli studenti ma di dare massima visibilità alle loro contestazioni alla DLL Gelmini.  

L'assemblea dei docenti e dei ricercatori della Facoltà di Ingegneria dell'Università del Sannio, si è riunita e rispetto all'agitazione in corso, dopo ampia discussione, ha votato a maggioranza la seguente mozione:
Esprime grande soddisfazione ed apprezzamento per il grado di coinvolgimento degli studenti sulla questione universitaria, risultante nell'organizzazione di numerose occasioni di incontro e di
discussione e in manifestazioni pubbliche nelle quali essi hanno sostanzialmente fatto proprie le
posizioni di ricercatori e docenti pur soffrendo le conseguenze del blocco degli esami di profitto
Prende atto dell'ulteriore estensione dell'agitazione ad altre Facoltà, il che testimonia la
propagazione di un'onda positiva, ed individua con soddisfazione la possibilità di un percorso di coinvolgimento ancora più ampio della componente studentesca e della società civile
Aderisce al documento sottoscritto dalla Conferenza dei Presidi delle facoltà di Ingegneria, che
esprime forte opposizione al D.L. 31/05/2010 (manovra finanziaria) ed, inoltre, in relazione al DDL 1905 (Disegno di Legge Gelmini) segnala la concreta possibilità che i ricercatori non assumano titolarità di insegnamenti per l'AA 2010/11.Anche i professori associati ed ordinari rischaino di non assumere incarichi a ricoprimento di insegnamenti lasciati scoperti dai ricercatori.  
Decide di mantenere lo stato di agitazione proclamato il 17 giugno u.s.
Onde non penalizzare oltre gli studenti di Ingegneria, sospende temporaneamente con effetto immediato il blocco degli esami e decide, allo scopo di mantenere alto il livello di comunicazione con l'esterno, di TENERE SEDUTE DI ESAMI IN ORARIO NOTTURNO ed in luoghi aperti al pubblico. 
Si riconvoca per GIOVEDI 8 luglio p.v. alle ore 10.00 per riesaminare la situazione.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna