• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Mer12112019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Politica

Politica

Avellino. Ricco (PSI): l'appiattimento dell'UDC su Caldoro e Sibilia impedisce il cambiamento

marco_riccio_185x115AVELLINO - "Le dichiarazioni dell'On. De Mita riportate ieri nell'articolo del Corriere della Sera certamente non ci sorprendono - Marco Riccio si riferisce ad un'intervista di Maria Teresa Meli a Ciriaco De Mita -. I socialisti da tempo ritengono che la coalizione di centro sinistra debba allargare il proprio fronte di dialogo aprendo anche con i centristi un confronto serrato in grado di dare al Paese una nuova prospettiva" continua il segretario provinciale del PSI di Avellino. "A conferma di ciò nella mattinata di ieri si è tenuto a Montecitorio un incontro fra il Segretario Nazionale del PSI

D'Amelio (PD): la Regione sempre più lontana dai problemi della sanità irpina

d_amelio_rosetta_185x115Napoli - La Giunta Regionale della Campania mostra nuovamente poca attenzione ed insensibilità nei confronti dei problemi della sanità della provincia irpina. Impossibilitata a partecipare alla manifestazione per problemi personali la consigliera regionale del Partito Democratico Rosa D'Amelio esprime la propria solidarietà ai manifestanti. "Come già detto in altre occasioni ribadisco che il diritto alla salute è un diritto sancito dalla nostra costituzione". Autrice in questi mesi di una serie di interrogazioni rivolte al governo regionale su questo tema la consigliera D'Amelio conferma la propria vicinanza al

Forza del sud verso i gruppi parlamentari. Pugliese: "per il bene di Berlusconi e del Sud"

marco_pugliese_micciche_185x115ROMA - La formazione di gruppi parlamentari alla Camera e al Senato sarà un bene per Berlusconi ma soprattutto una speranza per una parte del Paese. – Dichiara in una nota l'On. Marco Pugliese – l'intuizione di Gianfranco Miccichè' di dare vita a un progetto politico "Forza del Sud" raggiunge, con la formazione dei gruppi parlamentari un obiettivo di "concretezza politica". Finalmente potremmo parlare nelle Istituzioni di problematiche che attanagliano quotidianamente il mezzogiorno e non assistere impotenti alle "chiacchiere leghiste". Abbiamo ottenuto un forte

Pugliese (FDS): proroga del contratto a 1400 precari, migliore risposta a Brunetta

marco_pugliese1_185x115ROMA - Con l'accordo raggiunto ieri tra la Regione Campania e il Governo Nazionale, d'intesa con i sindacati, a circa 1400 lavoratori precari, di cui medici ed infermieri operanti nel settore sanitario campano, è stato prorogato il contratto per altri sei mesi. Per l'On. Marco Pugliese di Forza del Sud, movimento politico fondato da Gianfranco Miccichè, è stata questa una forte risposta al Ministro Brunetta che, proprio ieri, ha definito i precari "la parte peggiore dell'Italia". "Forza del Sud, in questa vicenda, ha svolto un ruolo fondamentale - dice Pugliese - attivandosi con numerose missive indirizzate al

Ariano. Carchia (PD) difende i referendum, ultimo baluardo democratico

carchia_domenico1_185x115ARIANO IRPINO (AV) - L'istituzione referendaria, strumento democratico riconosciuto nella nostra costituzione, rappresenta il presupposto fondamentale per garantire la democrazia e l'espressione della volontà diretta dei cittadini di fronte a tematiche di interesse collettivo che superano gli steccati della politica. Partecipare al referendum è prima di tutto rispetto dell'istituzione democratica ma anche condivisione di scelte che possono venire dal basso, in un momento in cui la politica si arroga il diritto di indicare i nostri rappresentanti. 

De Luca interroga il Governo su politica delle discariche in Campania

de_luca_enzo_senatore_185x115ROMA - Nuova interrogazione di Enzo De Luca al Ministro dell'Ambiente Prestigiacomo e al Presidente del Consiglio Berlusconi per sapere cosa si sta facendo per utilizzare le cave abbandonate o dismesse per il deposito dei rifiuti trattati, così come previsto nell'ultimo decreto legge – 26 novembre 2010, n. 196 convertito in legge 24/01/2011, n. 1 (pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 18 del 24/01/2011 - approvato dal Governo il 20 gennaio scorso per la risoluzione della crisi dei rifiuti della Campania. Come aveva annunciato al termine della missione della Commissione bicamerale ecomafie,

Sen. De Luca: occorre introdurre i reati penali contro l'ambiente

de_luca_enzo_senatore_185x115ROMA - "Il quadro delineato in "Ecomafie 2011" è più che preoccupante. I dati relativi agli abusi perpetrati contro l'ambiente confermano che la criminalità, più e meno organizzata, è sempre più presente nei traffici dei rifiuti, nell'abusivismo edilizio, nelle frodi agroalimentari e nei furti d'arte. L'azione repressiva delle forze dell'ordine e della magistratura, che pure svolgono un lavoro eccellente, da sola non può bastare". Così Enzo De Luca sul rapporto di Legambiente presentato a Roma, presso la sede del CNEL. 

Ariano. Crisi anomala. La fine del patto elettorale? Oggi Zecchino e Viespoli

zecchino_sibilia_mainiero_185x115Ariano Irpino (AV) – E' una crisi anomala quella che si sta consumando al palazzo di città. Gli stessi gruppi che, apparentemente, hanno messo in difficoltà Mainiero in consiglio comunale, mantenendo il numero legale dopo che il sindaco aveva abbandonato l'aula chiedendo un rinvio, oggi minimizzano ed escludono che ci sia in atto una crisi. La Federazione al PDL si affretta a sottolineare che non c'è una questione politica in atto e il sindaco non è in discussione. L'unica cosa che chiedono è la possibilità di partecipare di più alla gestione della città. 

Benevento. L'API soddisfatta del risultato elettorale. Spazio ai giovani

GianvitoBello_rutelli_185x115BENEVENTO - "Grandissima soddisfazione per il risultato ottenuto da Alleanza Per l'Italia nella città di Benevento e nei comuni del Sannio - ha dichiarato Gianvito Bello – A tutti i candidati va il mio personale ringraziamento per il risultato della lista che ha superato il 7%. Si è registrato infatti un 2% in più rispetto alle amministrative del 2006 ed una sostanziale conferma dei dati relativi alle scorse regionali. Il partito sannita ha così conseguito il maggior risultato dell'API a livello nazionale per un capoluogo di provincia.