• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Dom09152019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Politica Tutte le Notizie Campania Irpinia-Sannio. Maraia chiede chiarimenti sulla qualità del metano. La lettera aperta

Irpinia-Sannio. Maraia chiede chiarimenti sulla qualità del metano. La lettera aperta

metano 85045

ARIANO IRPINO (AV) - "Sono un utente della Sidigas con sede ad Avellino, società, quest'ultima , distributrice per la mia area di Ariano Irpino del gas metano - scrive Giovanni Maraia-. Ho letto con interesse la proposta  dell'Autorita' Garante per l'energia e per il gas di Regolazione del potere calorifico del gas naturale del 8/5/2005. A seguito di tale lettura, vi chiedo , a tutela dei miei diritti  di cliente finale del gas erogato dalla Sidigas nonché di quelli degli utenti delle zone dell'Irpinia e del Sannio una

risposta in merito ad alcuni aspetti presenti in detta  proposta:
a) il Ministero Attività Produttive ha approvato i regolamenti metrologici( ad es mediante  venturimetri o diaframmi) e quelli della misura del potere calorifico superiore del gas naturale (PCS) ?
b)il Ministero delle Attività Produttive ha approvato i decreti relativi alla regolamentazione del l'installazione e controllo dei gascromatografi  e degli strumenti di misura dei volumi di gas non volumetrici ?
La stessa Autorità nella indicata proposta del 8/5/2005 scrive :" L'Autorita' ritiene che per una maggiore tutela dei clienti finali del gas naturale ed ai fini di omogeneizzare i comportamenti delle aziende di trasporto sia necessario prevedere che la misurazione del potere calorifico superiore del gas naturale ( PCS) debba avvenire in continuo esclusivamente mediante gascromatografi con installazione fissa prevedendo un gascromatografo per ognuna delle aree omogenee di prelievo( AOP)"
Chiedo di sapere se per la mia zona (Irpinia e Sannio ) la misurazione del potere calorifico superiore  del gas naturale avviene in continuo mediante un gascromatografo e se viene attuato il controllo di detto gas naturale tenendo conto dei tre parametri rilevanti della qualità del gas( grado di odorizzazione, PCS,pressione del gas)
E' da tener presente che la zona Irpinia Sannio e' una zona di confine tra il versante Tirrenico ,servito da gas naturale algerino e quello Adriatico ,servito da gas nazionale e quindi si potrebbero avere sensibili variazioni del potere calorifico superiore del gas naturale , così come afferma l'Autorita' Garante per il gas e per l'energia nella sua proposta del 8/5/2005
Ciò' obbliga le società distributrici ad attuare quei controlli e quelle misurazioni indicate nella  proposta del 8/5/2005, a tutela degli utenti finali
Chiedo di sapere se gli utenti finali del gas naturale possono richiedere e avere dalle società fornitrici di detto gas naturale la certificazione attestante il potere calorifico superiore del gas e i controlli dei parametri  della qualità del più volte citato gas naturale
La presente istanza e' inviata al Sindaco di Ariano Irpino affinché accerti che il potere calorifico superiore del gas naturale distribuito dalla Sidigas sia mediamente di 9100 Kcal/m3, così come fissato con l'art 10 del disciplinare per la concessione della distribuzione del gas metano, stipulato tra il Comune di Ariano ( concedente) e la Sidigas( concessionaria) e approvato  con delibera del Consiglio Comunale di Ariano N 34 del8/4/97
Si comprende che una risposta a tali richieste da parte vostra e' utile a tutti i clienti finali del gas naturale dell'Irpinia e del Sannio". La lettera è firmata quale utaente della Sidigas, quale  cittadino residente ad Ariano Irpino e quale Presidente dell'Associazione Ariano in Movimento. 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna