• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Sab08242019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Politica Tutte le Notizie Internazionale BIOGENETICA. GLI EMIRATI ARABI PUNTANO SU BIOGEM E SUI MODELLI MURINI

BIOGENETICA. GLI EMIRATI ARABI PUNTANO SU BIOGEM E SUI MODELLI MURINI

BIOGEM_zecchino_eau_185X115
ARIANO IRPINO (AV) - Si è svolta in un clima di positiva attenzione e concretezza operativa la visita del top manager Mohamed Al-Sawan, mente finanziaria degli Emirati Arabi Uniti, presso i laboratori di Biogem. Il direttore del Project Management Office di Dubai, accompagnato dal prof. Manlio Del Giudice del dipartimento di Economia della Seconda Università di Napoli ha voluto conoscere da vicino potenzialità, attività e strutture del centro di ricerca di Ariano Irpino, soffermandosi in maniera particolare sul grande stabulario di Biogem, modello di riferimento per molti e giudicato di gran lunga

tra i migliori d'Europa dal premio nobel per la medicina Mario Capecchi. Nel parco scientifico e tecnologico del Qatar, dove sta per entrare in funzione una sede distaccata di Biogem, ne sorgerà uno simile sul modello di quello realizzato ad Ariano Irpino. Il colloquio tra Mohamed Al-Sawan e il Presidente Ortensio Zecchino è durato più di un'ora e ha gettato le basi per una serie di collaborazioni nel campo della formazione e della ricerca biomedica in corso di definizione. Biogem, oltre ad essere un punto di riferimento nella produzione di modelli murini predittivi degli effetti sull'uomo, è capofila del Pon sull'oncologia, conduce studi all'avanguardia nel campo delle analisi tossicogenomiche dell'ambiente, è impegnato in una serie di progetti di ricerca riferiti al bacino mediterraneo e nelle partnership internazionali con Thailandia e Qatar. In questo contesto, le intese in corso con gli Emirati Arabi Uniti dilaterebbero ulteriormente gli orizzonti. Il centro irpino, infatti, oltre ad attirare le attenzioni internazionali per le sue attività di ricerca, sarà presto sede anche di una scuola speciale di studi avanzati in biotecnologie, una realtà formativa di eccellenza, ma soprattutto la prima scuola di questo livello nel Sud Italia.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna