• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Mar01212020

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Politica Tutte le Notizie Italia Caso Addai. L'on. Pugliese fa un appello alle istituzioni per proseguire le cure

Caso Addai. L'on. Pugliese fa un appello alle istituzioni per proseguire le cure

marco_pugliese_185x115
ROMA - "E' da più di due anni che Addaì Kwaku, operaio ghanese, a causa di un tragico incidente sul lavoro, si trova in uno stato di coma neurovegetativo presso l'ospedale 'Di Guglielmo' sito in Bisaccia, Provincia di Avellino". E' quanto denuncia l'On. Marco Pugliese in una nota diffusa alla stampa. Un caso umano che sta coinvolgendo molte persone in Irpinia.  

"Innanzitutto vorrei ringraziare l'associazione di volontariato diretta dal giornalista irpino Gianni Vigoroso, che si sta impegnando insieme ad altri giovani volontari in una raccolta fondi per consentire alla famiglia di Addaì - dice Pugliese -, composta dalla moglie e da quattro figli, di partire dal Ghana per raggiungere il proprio congiunto. Rivolgo, poi, un sincero plauso alla competenza e professionalità del personale medico e sanitario del Di Guglielmo che da più di due anni cura con solerzia l'operaio. A questo punto, però, occorre un forte intervento delle istituzioni non solo per ottenere assicurazioni sulla prosecuzione delle cure e delle terapie che dovranno essere garantite all'operaio, ma soprattutto per riconoscere e premiare le strutture d'eccellenza come questa di Bisaccia che in questa occasione si è messa in luce anche per il forte spirito di solidarietà. Ci troviamo di fronte ad un nuovo caso Englaro, con la differenza che Addaì da più di due anni, per motivi burocratici ed economici, è separato dalla sua famiglia."

Cos'è il caso Addai? 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna