• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Lun12162019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Speciali Tutte le Notizie Vertenza Irisbus DE LUCA (PD): “COLLABORAZIONE DI MONTI PER RISOLVERE QUESTIONI IRISBUS E TARSU”

DE LUCA (PD): “COLLABORAZIONE DI MONTI PER RISOLVERE QUESTIONI IRISBUS E TARSU”

DE_LUCA_VINCENZO_SEN_1_185X115

Vertenza Irisbus e Tarsu. Sono questi i due problemi prioritari da risolvere in Campania secondo il senatore del Pd Enzo De Luca che ieri mattina ha preso parte al convegno "Enti locali - oltre la logica dei tagli" tenutosi a Cervinara .«Ne avevo parlato già con il ministro Passera nel giorno dell'insediamento del nuovo Governo – ha detto De Luca - e, alla luce del cambio di marcia segnato dall'esecutivo Monti e dello spiraglio che si è aperto con l'accordo per il futuro degli operai di Termini Imerese, riproporrò all'attenzione dei


ministri la necessità di individuare una soluzione anche per garantire il futuro dei lavoratori della Irisbus di Flumeri». In particolare, il senatore del Partito democratico che in passato sul caso Irisbus ha presentato un emendamento alla legge di stabilità e due interrogazioni al governo Berlusconi, chiedendo il rilancio della fabbrica irpina - unico stabilimento italiano in cui si producono autobus - ha annunciato che chiederà ai nuovi ministri competenti in materia «un incontro aperto ai sindaci della zona e ai rappresentanti del sindacato e del mondo imprenditoriale irpino. I rappresentanti delle istituzioni locali - ha sottolineato - non possono essere esclusi dalle scelte che riguardano i loro territori». A tal proposito, De Luca, ribadendo il suo impegno anche sul fronte della normalizzazione della gestione del ciclo integrato dei rifiuti in Campania, ha comunicato che nei prossimi giorni presenterà al Senato la stessa proposta di legge, già depositata alla Camera dall'onorevole del Pd Tino Iannuzzi, con la quale si chiede di restituire definitivamente la titolarità della riscossione della Tarsu- attribuita alle Province dal governo Berlusconi - ai Comuni. «Abbiamo il dovere di intervenire in questo ambito e dobbiamo farlo al più presto. Se agli inizi di dicembre Monti presenterà il pacchetto di interventi in cui figurerà la soppressione delle Province, la gestione dei rifiuti in Campania rischia di piombare di nuovo nel caos più totale. Anche sul piano delle gare da bandire per assegnare ai privati quote di almeno il 40% delle società provinciali costituite per la gestione del ciclo dei rifiuti, si registrano notevoli ritardi. È evidente che non possiamo perdere altro tempo - ha concluso De Luca - sono certo che nel nuovo governo avremo un interlocutore attento e pronto a sostenere le ragioni dei territori».

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna