• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Dom12152019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Speciali Tutte le Notizie Vertenza Irisbus IRISBUS. I CINESI INCALZANO. SPUNTA IL DOCUMENTO UFFICIALE

IRISBUS. I CINESI INCALZANO. SPUNTA IL DOCUMENTO UFFICIALE

irisbus_185x115
ROMA - Si aggiunge un altro tassello nel giallo della dismissione dello stabilimento della Valle Ufita. Qualche giorno fa è circolata voce di un possibile interessamento cinese all'unico impianto che costruisce pullman urbani in Italia ma poi la notizia non ha trovato una verifica. Adesso negli ambienti politici romani circola voce che ci sarebbe un documento ufficiale dell'interessamento cinese. Una soluzione che salverebbe la produzione degli autobus urbana in Italia ma che sembrerebbe non essere gradita alla FIAT. Il gruppo del Lingotto, infatti, preferirebbe la soluzione DR Group, probabilmente per ragioni strategiche.

Il gruppo molisano infatti, a fronte dell'impianto di Valle Ufita e di 20 milioni di euro, secondo lo schema di accordo circolato nei mesi scorsi, si impegnerebbe a non produrre autobus urbani e a non cedere prima di cinque anni ad un altro operatore del settore. Come dire che dalle parti di Torino si vorrebbe "perdere" la produzione italiana ma non il mercato italiano. Adesso, invece, i cinesi insistono in cordata con un gruppo americano e la palla ritorna al centro con il Governo in funzione di arbitro che non ha i guardalinea. 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna