• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Lun06262017

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Sport Tutte le Notizie Campania COMPRENSORIO MISCANO. CAVOTTA ALLO SCADERE SIGLA IL PARI A PATERNOPOLI

COMPRENSORIO MISCANO. CAVOTTA ALLO SCADERE SIGLA IL PARI A PATERNOPOLI

comp._miscano
Finisce uno ad uno l’ultima gara del girone di andata del Campionato di Prima Categoria tra il Paternopoli ed il Comprensorio Miscano. Un vero e proprio scontro salvezza quello andato in scena a Paternopoli che ha visto in campo un buon Miscano, che però non è riuscito a tornare a casa con l’intera posta in palio, anzi ha rischiato di far ritorno addirittura a mani vuote se non fosse stato per la rete siglata sul finale da Cavotta.Andando alla gara nei primi minuti le due compagini si sono studiate senza creare vere e proprio occasioni da rete. Con il passare dei minuti però gli uomini di miste

Marinaccio hanno cercato di avanzare il proprio baricentro, ma nonostante qualche buon fraseggio nella parte mediana del campo i palloni giocabili per la coppia d’attacco D’Innocenzo – Cavotta sono stati pochissimi. Il Paternopoli dal canto suo si è difeso come meglio ha potuto ed ha provato ad offendere con qualche ripartenza. Proprio così arriva la rete del vantaggio per i padroni di casa, che al 43’ sbloccano il match grazie al numero 17 che taglia sul primo palo ed appoggia in rete un cross basso del numero 7. Nella ripresa il Miscano prova subito a rendersi più pericoloso e tra il 10’ ed il 15’ sono due le buone occasioni capitate sui piedi di Barrasso, che però non riesce a trasformarle in gol. Rete che arriva invece allo scadere. Una punizione battuta dal limite dell’aria da D’Innocenzo si stampa prima sul palo, poi si fionda sul pallone Cavotta e con un tiro deciso sigla il pareggio finale. Termina dunque uno ad uno l’incontro, certamente il Miscano poteva fare di più, ma la voglia e la determinazione messa in campo soprattutto nella ripresa lasciano ben sperare per il prosieguo di stagione.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna