• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Ven08232019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Sport Tutte le Notizie Campania Calcio dilettanti. In Prima categoria il Miscano a caccia salvezza

Calcio dilettanti. In Prima categoria il Miscano a caccia salvezza

comprensorio_miscano_squadra_calcio_185x115
Val Miscano (AV) - Partono questa settimana una serie di scontri diretti che determineranno la retrocessione nel girone avellinese/beneventano di prima categoria. La polisportiva del Miscano affronta domani il Molinara. La formazione Miscanese, 19 punti insieme al Savignano ed all'Apice, è obbligata a fare risultato con l'ultima in classfica a 12 punti. La partita per la salvezza si gioca a sei squadre. Dopo la retrocessione a tavolino della Virtus Fredane che si è ritirata dal campionato, restano da decidere altre due squadre che dovranno saltar fuori dal

dal gruppo delle ultime sei. Per il Molinara recuperare il distacco sembra impresa ardua. Aperto è il confronto, invece, tra le tre squadre a 19 punti a cui si aggiungono il Paolisi che ha 23 punti, ma ha disputato una partita in più, ed il San Giorgio La Molara che di punti ne ha 23. Domani la Polisportiva del Miscano gioca a Molinara, mentre questa sera a Savignano è in cartellone l'incontro tra la squadra locale ed il San Giorgio La Molara. Nel team allenato da mister Carmelo Marinaccio c'è un moderato ottimismo. La squadra, nella prima fase del campionato, ha risentito del cambio di categoria ma nelle ultime gare sembra aver trovato gli equilibri giusti. Un fattore che lascia pensare ad un fine stagione in crescendo. D'altra parte sia Marinaccio che il Presidente Vincenzo Sabatino non hanno mai nascosto che l'obiettivo per quest'anno era e resta la salvezza. La squadra ha bisogno di amalgamarsi e di essere rafforzata in alcuni settori per puntare l'anno prossimo ad un campionato di vertice. Ma l'obiettivo adesso resta la salvezza. 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna