• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Lun12112017

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Sport Tutte le Notizie Italia SCHERMA. AD ARIANO IRPINO IL TORNEO INTERREGIONALE

SCHERMA. AD ARIANO IRPINO IL TORNEO INTERREGIONALE

scherma_185x115
ARIANO IRPINO (AV) - Tutto pronto per dare il via alla 2^prova Interregionale di scherma Gran Premio Giovanissimi, che si terrà in Ariano Irpino i giorni 7 e 8 gennaio 2012, presso il palazzetto dello sport di via Cardito. L'organizzazione a cura della società Irpina della Pol.Podjgym  mspi Avellino in collaborazione con il gruppo Enterprise Mininike, ha ormai superato tutti i controlli di rito richiesti dalla FIS. Per l'occasione saranno installate 18 pedane di gara di cui 2 destinate per le finali. Presenti tra le ditte Armieri e fornitori di materiali la ditta Eurofencing di Pisa e la Negrini di Verona

azienda fornitrice della Nazionale Italiana SCHERMA. Le gare iniziano la mattina alle ore 9,00 terminano indicativamente alle ore 18,00 per i due giorni di gara, pertanto è stato necessario attivare il servizio ristoro e servizio Bar in due punti diversi del palazzetto, il servizio medico sarà assicurato dalla Croce Rossa di Ariano Irpino che terrà un servizio ambulanza con medico fisso per  tutto il periodo di gara.  Oltre 20 gli arbitri e  commissari di gara. Alle gare partecipano le società schermistiche di Campania, Puglia, Calabria, Basilicata e Molise, per le categorie di prime lame, bambini, giovanissimi, Allivi e Ragazzi che si contenderanno nelle specialità di Fioretto, spada e sciabola. Saranno premiati i primi 8 classificati di ogni categoria e arma sia maschile che femminile per un totale di 18 categorie GPG più 9 prime lame. Ed un torneo promozionale senza segnaputi  MSPItalia riservato ai piccoli della PODJGYM dai 5 ai 9 anni. La gara avrà anche una classifica per gli atleti della Campania che si contenderanno il titolo di Campione Regionale 2011/12. Novità della competizione oltre l fatto che per la prima volta la FIS ha accorpato queste cinque REGIONI in gara GPG,  la premiazione  delle prime 10 società classificate in un punteggio totale di tutte le armi e categorie, ed ancora della premiazione delle 3 società che schierano il maggior numero di atleti nelle gare delle prime lame promozionali. Previsti oltre 500 atleti bei due giorni di gara con un indotto di circa 1500/1800 persone.
Venerdì 6 gennaio la sera, il palazzetto di Ariano sarà palcoscenico della "Tombolata della Befana" dove sarà pubblicizzata la manifestazione di scherma alla popolazione Arianese. La società schermistica Pol.Podjgym Avellino presenterà 26 atleti di cui 24 nelle gare di fioretto e 2 nelle gare di spada provenienti dai Vivai di Allenamento di Avellino, Ariano e dal Country sport. Obbiettivo della polisportiva far qualificare quanti più atleti alle finali Nazionali del Gran premio giovanissimi 2011/12 previsto in Maggio a Rimini. La società è in forte crescita e tutti i dirigenti, gli atleti, lavorano per dare continuità sportiva alla squadra, infatti gli atleti non impegnati in gara  e diversi genitori  collaboreranno fattivamente nel servizio ordine ed organizzazione della gara di Ariano Irpino, "questo è un segnale di grande affetto e responsabilità che ci da forza di continuare anche innanzi a delusioni  e fatiche", ha commentato il Presidente della Pol.Podjgym Carmelo Alvino, ha agggiunto –"Ringrazio il gruppo Enterprise Minimike nelle persone di Antonio Paone e Minichiello, il sindaco e l'assessore allo sport del Comune di Ariano Irpino per la disponibilità del Palazzetto, del Coni di Avellino, del CONI Regionale e della Provincia di Avellino, gli organi di stampa,  il pres. FIS Campania Matteo Autuori che ci ha permesso di organizzare tale evento, tutti i genitori dei nostri allievi, i nostri ragazzi, i tecnici, e i Dirigenti che hanno permesso la costruzione della nostra società schermistica, infine un ringraziamento particolare a Cecilia Majello e Improta Sabatino perni fondamentali del nostro staff di Ariano per l'impegno nel preparare ed adoperarsi alla buona riuscita della Manifestazione".

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna