• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Ven02282020

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Territori

Territori

MONTECALVO. COSTITUITO IL COMITATO CITTADINO PRO-BERSANI

bersani1_185x115Montecalvo Irpino (AV) – Costituito il comitato cittadino pro Bersani all'interno della locale sezione del PD coordinata dal neo segretario Aurelio Bellucci. Il coordinatore è Giovanni Di Rubbo. Gli altri componenti sono Gino Caccese, Giuseppe Leone, Giovanni Finizza, Assunta Grandola e Dalila Lambiase. Intanto in paese molti sono i simpatizzanti di Matteo Renzi, e non è escluso che venga costituito anche il gruppo di sostenitori del sindaco di Firenze.

MONTECALVO. L'ISTITUTO COMPRENSIVO PIRROTTI POTREBBE ESSERE SOPRESSO

montecalvo_panorama_comune_chisa_185x115Montecalvo Irpino (AV) – A rischio l'istituto Comprensivo. Secondo le ultime normative la direzione didattica di Montecalvo dovrebbe essere soppressa ed accorpata con una di quelle di Ariano. L'Istituto Comprensivo Pirrotti, intitolato all'unico santo degli Ordine degli Scolopi (nato a Montecalvo) oltre al fondatore, già ingloba il soppresso Istituto Comprensivo di Casalbore, ma nonostante questo non rientra nei parametri fissati dalla legge che stabilisce la sopravvivenza degli istituti Comprensivi che superino i 600 alunni. "Riteniamo che sia stata applicata male la legge – dice il sindaco

MONTECALVO. MOBILIA E RUCCIO COSTITUISCONO NUOVO GRUPPO IN CONSIGLIO

MONTECALVO_CONSIGLIO_COMUNALE_1_185X115Montecalvo Irpino (AV) – La frattura in maggioranza sembra essersi definitivamente conclamata. Dopo le scaramucce degli ultimi mesi, combattute a suon di dichiarazioni ai giornali, Franchina Mobilia al termine del Consiglio Comunale di ieri sera ha chiesto la parola ed ha dichiarato di costituire il gruppo "indipendente" in seno all'assemblea. "Questo non significa che esco dalla maggioranza – aggiunge -. Non vado via ma prendo le distanze da alcuni atti del sindaco". Spiazzato Giuseppe Ruccio, altro dissidente della maggioranza, che si è precipitato ad aderire al nuovo gruppo della Mobilia. Si

MONTECALVO. ANTONIO CAVOTTA: PIZZILLO NON E' UN DITTATORE

cavotta_antonio_1_185x115Montecalvo Irpino (AV) - Antonio Cavotta, capogruppo della Campana in consiglio comunale chiarisce le posizione dei due consiglieri dissidenti. "I due sono fuori dalla Campana perché Franchina Mobilia chiedeva la testa di Antonio D'Addona e Giuseppe Ruccio perché è stato revocato dal suo incarico di assessore dal sindaco. Entrambi in una riunione di maggioranza avevano votato la nomina di D'Addona a responsabile del servizio lavori pubblici. In quella sede non si erano opposti". E poi cosa è successo?. minibanner-LE_BOLLE

APICE NUOVO A 50 ANNI DAL SISMA. IL CONVEGNO

Apice_Nuovo_Via_del_Sole_185x115APICE (BN) - La Provincia di Benevento, d'intesa con la locale Amministrazione Comunale, in occasione del 50° Anniversario, ricorda l'evento tellurico che colpì la città di Apice e costrinse il suo Consiglio comunale a disporre la ricostruzione dell'intero abitato in un'area posta al di fuori del centro storico. Accogliendo, infatti, una proposta del Consigliere provinciale Sabatino Cecere, l'Amministrazione presieduta da Aniello Cimitile e quella comunale, presieduta da Ida Antonietta Albanese, hanno promosso in Apice Nuova, per lunedì 22 ottobre prossimo, con inizio alle ore 16.30, un