Montecalvo. Ignoti continuano a sversare in vecchia discarica comunale

montecalvo_sversamento_rifiuti_185x115
Montecalvo Irpino (AV) – Nonostante tutti gli avvertimenti e le informazioni, ci sono persone che ancora non hanno capito che la vecchia discarica di contrada Bosco non è più un immondezzaio. Ieri pomeriggio degli sconosciuti hanno abbandonato dei rifiuti sul ciglio della strada ai margini della vecchia discarica comunale. Evidentemente c'è ancora una fetta della popolazione che non è al corrente che questa pratica è estremamente rischiosa. Abbandonare rifiuti in aperta campagna, infatti, è un reato che viene punito con l'arresto immediato. Una cosa, cioè, con la quale non bisogna scherzare.

C'è da dire che, dopo la chiusura dell'isola ecologica di contrada Corsano, riuscire a smaltire rifiuti solidi ingombranti è diventata un'impresa. Non si capisce dove e quando gli ingombranti possono essere smaltiti, carente è anche la comunicazione all'utenza che, spesso e volentieri, si ritrova spaesata e finisce per abbandonare i rifiuti in luoghi non idonei.