Casalbore. Si allarga il PIP. Polemiche per l'esecuzione dei vecchi lavori

casalbore_panorama_185x115
Casalbore (AV) – Nominata la commissione giudicatrice per l'appalto dei lavori del secondo lotto delle infrastrutture del PIP. Ne fanno parte il responsabile dell'Ufficio Tecnico di Casalbore, Giacomo Pepe, il funzionario dell'Amministrazione Provinciale Fausto Mauriello ed il funzionario dell'amministrazione comunale di Grottaminarda Raffaele Bruno. Si tratta di un appalto di circa 2 milioni di euro che servirà ad allargare il PIP di Casalbore. E proprio a proposito del piano di insediamenti produttivi già esistente in paese è polemica per lo stato di manutenzione delle strade di

accesso ai lotti. Nonostante siano state ultimante solo da un paio d'anni, molti tratti delle strade sono ormai praticamente inservibili, l'asfalto si presenta deformato ed in molti tratti sgretolato creando notevoli problemi agli utenti, che le utilizzano per raggiungere le attività produttive, ma anche ai pochi operatori presenti all'interno del PIP.