• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Mar02252020

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Territori Tutte le Notizie Miscano Attualità Montecalvo. CGIL chiede chiarimenti su arretrati. 3 ex dipendenti dal giudice

Montecalvo. CGIL chiede chiarimenti su arretrati. 3 ex dipendenti dal giudice

computer_e_operatore_185x115
Montecalvo Irpino (AV) – La CGIL ha chiesto chiarimenti al Comune di Montecalvo Irpino circa la modalità di erogazione degli arretrati sugli stipendi. Alcuni giorni fa l'ente ha provveduto a pagare gli arretrati del mese di novembre 2009 ma secondo l'organizzazione sindacale ci sarebbero delle discrepanze. L'importo in busta paga, infatti, sarebbe di circa 200 euro superiore, l'importo preciso dipende dal livello del lavoratore, a quello effettivamente riscosso dai dipendenti. Su questo la CGIL vuole vederci chiaro. Alla fine del 2009 il comune di Montecalvo

non aveva disponibilità di cassa per pagare gli stipendi e questi non furono saldati. Con il riequilibrio del bilancio si sono rese disponibili alcune somme ed il Commissario liquidatore ha provveduto a pagare parte degli arretrati. Intanto tre ex dipendenti hanno promosso un'azione individuale davanti al giudice del lavoro di Ariano Irpino perché ritengono la loro messa in disponibilità illegittima. Altri tre dipendenti, invece, hanno trovato collocazione presso altri enti ed altrettanti sarebbero in attesa di essere inseriti negli organici di altrettanti Comuni del circondario.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna