• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Mar07052022

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Territori Tutte le Notizie Miscano Attualità Inchiesta terremoto. Consumatori parte civile?

Inchiesta terremoto. Consumatori parte civile?

soldi_associazione-consumatori_185x115
Montecalvo Irpino (AV), le associazioni dei consumatori valutano di costituirsi parte civile nell'eventuale processo per chiedere la restituzione dei danni per l'aumento delle tasse dovuto al dissesto finanziario dell'ente. Inchiesta terremoto. Valanga di avvisi

Non si placa la scia della notizia dell'avviso di chiusura indagini sui fondi del terremoto. L'opinione pubblica continua ad essere divisa ma emergono nuovi scenari. Ci sarebbero alcune associazioni di consumatori che starebbero valutando l'ipotesi di costituirsi parte civile nell'eventuale procedimento. Le associazioni ritengono che se le accuse della Procura dovessero essere fondate e dovesse essere accertato un effettivo danno per le casse comunali questo potrebbe essere la causa, o concausa, del dissesto finanziario. Proprio al dissesto va imputato l'aumento esponenziale dei servizi a domanda, quindi un danno per gli utenti pubblici. Una questione spinosa che potrebbe portare nuove parti all'interno del procedimento. L'ente sicuramente offeso è il Comune di Montecalvo e quindi questo è quasi sicuro che si costituirà parte civile. A farlo, dovrebbe essere il commissario delegato a preparare il piano di rientro. Commissario che, però, ancora non è stato nominato dal Ministero dell'Interno.