• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Mer11252020

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Territori Tutte le Notizie Miscano Attualità MONTECALVO. ALLOGGI RIONE SERRA. ENTRO IL 10 CONSEGNA AGLI ASSEGNATARI

MONTECALVO. ALLOGGI RIONE SERRA. ENTRO IL 10 CONSEGNA AGLI ASSEGNATARI

montecalvo-via_dei_mille_comparto_Serra_185x115
Montecalvo Irpino (Av) – Si avvia alla risoluzione definitiva la ricostruzione del comparto di rione Serra. Ieri mattina l'amministrazione comunale è entrata in possesso del cantiere dopo l'ultimazione dei lavori di urbanizzazione. Entro il 10 settembre ci sarà l'assegnazione provvisoria degli alloggi agli aventi diritto che potranno entrarne in possesso per arredarli ma non per abitarli. Nel progetto realizzato, infatti, mancano le discese di collegamento dei servizi sanitari dei singoli appartamenti con la rete fognaria. L'amministrazione comunale sta provvedendo a dare incarico ad un'azienda locale di

realizzare il collegamento. Un intervento di pochi giorni di lavoro ma che ha necessità di circa 15 giorni di iter burocratico. Contemporaneamente sta prendendo contatto con la ditta che ha realizzato i fabbricati per provvedere a sistemare gli intonaci. In alcune parti degli immobili, infatti, gli intonaci sono saltati via. Secondo quanto si apprende da fonti comunali per l'autunno gli alloggi dovrebbero essere abitabili. Vedono uno spiraglio i quasi cinquanta nuclei famigliari che dal 2004, anno in cui furono sfrattati dalle casette asismiche, attendono di poter entrare nelle loro nuove case. Anche se all'orizzonte già si intravedono nuovi interventi. L'area di rione Serra, ai margini di via dei Mille, dove è stato fatto l'intervento di ricostruzione risulta essere "scollata" urbanisticamente con il contesto. A valle bisognerà decidere cosa fare delle casette asismiche rimaste in piedi vicino alla pineta comunale, a monte l'armonizzazione con il contesto lascia a desiderare. Dopo i lavori è rimasto un parapetto in terra battuta che, con le piogge, già ha portato fango nei parcheggi del nuovo quartiere. Un intervento, probabilmente, sarà necessario anche all'ingresso del paese dove è rimasto in piedi un pezzo di muro, metà in pietra e metà in cemento armato, che certo non fa bella mostra di sé.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna