• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Lun11302020

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Dal forum

La mia risposta al quesito posto da un'utente:
thread: "diamo altre opinioni sul sito"

Scherzi!...ho notato che conosci molto bene Joomla, per cui, dovresti sapere che non è così
Il fatto che ho dato a te, per provare, sondare,  (ed una cerchia di amici fidati) questo privilegio non è detto l’abbiano tutti.


Se poi, tali amici, non rispettano i principi basilari di un’etica scontata…vorrà dire che tutte le mie certezze vanno a farsi fottere.
Cominciamo daccapo.
Volevo dare alla comunità che si è sviluppata intorno al forum un servizio in più , più funzioni, più possibilità nel postare i contenuti.
Quindi, il nuovo sito che permette( tipo forum , blog) ad utenti abilitati  di inviare contenuti in modo evoluto.
Il fatto che sia stato pubblicato non vuol dire che si è stabilito una linea , un tracciato, sul come gestire utenti e contenuti.
Come puoi notare non esiste ancora niente in materia di note legali, condizioni di utilizzo, o se voi disclaimer
Il sito è tutt’ora in fase sperimentale.
Se e come il progetto avrà una faccia …lo si vedrà non prima di ottobre di questo anno.
La costruzione , come ho già avuto modo di dire, l’indirizzo che si vuol dare, avverrà con l’aiuto della comunità che, nel corso di questi anni , si è creata intorno al forum.
Il modulo sondaggi mi pare buono per decidere: la gestione degli utenti, la gestione dei contenuti.

E’ anche evidente che, nel frattempo, avrete a che fare con la mia personalità …i miei limiti …i miei pregi qualora ce ne siano.
E perché no…anche  con quelli di Alfonso Caccese che nel bene e nel male, insieme , abbiamo tirato avanti la carretta sin dal 2002.
Quello che voglio creare non è un’impresa a scopo di lucro.
Un servizio , che può piacere o no, che mira allo sviluppo , alla crescita del paese dal punto di vista delle nuove tecnologie.
Saluti - Francesco