• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Mar10222019

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Territori Tutte le Notizie Miscano Politica Montecalvo. Mobilia rilancia: il sindaco in consiglio non ha dato spiegazioni

Montecalvo. Mobilia rilancia: il sindaco in consiglio non ha dato spiegazioni

franchina mobilia

Montecalvo Irpino (AV) - Continua la scia polemica dopo la votazione del Bilancio in consiglio comunale. "Pizzillo in Consiglio non ha saputo dare spiegazioni su quanti debiti ci sono ancora - dice Franchina Mobilia, capogruppo del gruppo "Indipendente" che alcuni mesi fa si è staccato dalla maggioranza -. Nessuna spiegazione neanche sulle spese dell'ufficio tecnico. La verità è che il sindaco non si è letto il bilancio. Perché afferma questo?

 "Perché nonostante la richiesta di chiarimenti in consiglio ha fatto scena muta e perché in Funzioni e Servizi, al capo 1.6 del bilancio come spesa totale per l'ufficio tecnico è riportata la cifra di 249.009,02 euro. Non è solo una questione di bilancio - continua Franchina Mobilia. Non è stato presentato un solo progetto. Niente per la Comunità Montana Alta Irpinia, niente per i finanziamenti per la realizzazione delle fogne che scadeva il 31 maggio. Nelle scuole nessun progetto per la frutta ed il latte fresco che, invece, si fanno in tutti gli altri posti d'Italia. Il sindaco è un po' più nervoso di prima perché oggi risponde con accenti polemici ed offensivi. Forse gli trema la terra sotto i piedi?. Termino qui le mie osservazioni perché il sindaco non merita più risposte e vedremo tra un anno se ha amministrato bene o male e chi ha ragione. Per me ha chiuso. E' un anno che dice che ha risolto il problema dell'Ufficio Tecnico, a me risulta che ci sono persone che aspettano una licenza edilizia da sei mesi. Se la prende con Ruccio perché dice la verità. Quali sono le spese folli fatte da Ruiccio che si deve portare sulla coscienza? Forse che via Santa Maria da 14.000 euro in progetto è costata 60.000 euro? Oppure l'asfalto di San Pietro passato da 30.000 a 60.000 euro? Che dire poi di via Nicola Pappano, dove da 40.000 euro in progetto si è passati a 80.000? e mi fermo qui. Sicuramente avrò tempo per imparare a leggere il bilancio, sopratutto quello di Montecalvo. Ruiccio si è impegnato per la rete del gas, realizzata gratis, in rione Serra ed ha programmato l'iter per il Comparto Nicola Pappano". 

Commenti   

+1 #2 Mario 2013-06-05 08:08
meno male che esistete......t u e ruccio
Citazione
0 #1 aaaa 2013-06-04 14:02
cara franchina.....
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna