• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Dom03292020

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Territori Tutte le Notizie Miscano Politica MONTECALVO. D'ADDONA: "NESSUNA ARROGANZA, FACCIO IL MIO LAVORO"

MONTECALVO. D'ADDONA: "NESSUNA ARROGANZA, FACCIO IL MIO LAVORO"

antonio_daddona_185x115
Montecalvo Irpino (AV)  – Da alcuni giorni c'è fibrillazione nella Giunta Comunale dopo che l'assessore al Bilancio, alla Viabililà Rurale e all'Agricoltura Franchina Mobilia ha rassegnato le dimissioni nelle mani del sindaco. All'origine del gesto, poi appoggiato dall'assessore Giuseppe Ruccio, ci sarebbe il ruolo dell'assessore ai Lavori Pubblici Antonio D'Addona che è anche responsabile dell'Ufficio Tecnico Comunale. "I dissensi ed i malumori di taluni assessori nascono da un diverso modo di approcciare al ruolo di amministratore – spiega Antonio D'Addona -, per questa motivazione avevo

manifestato al sindaco l'intenzione di dimettermi. Ma lo stesso sindaco, come ha già dichiarato pubblicamente, non ha accolto le mie dimissioni condividendo il mio operato e ritenendolo soddisfacente per la comunità". D'Addona respinge al mittente le insinuazioni e porta a sua difesa le innumerevoli procedure messe in atto dal suo ufficio in poco tempo. "Ritengo di svolgere il mio ruolo di assessore ai Lavori Pubblici e di responsabile dell'UTC a pieno titolo ed in modo assolutamente responsabile – continua D'Addona -, soprattutto in modo assolutamente trasparente, tanto che gli atti e le attività che porto a termine sono sotto gli occhi di tutti e da tutti consultabili in qualsiasi momento. Non ritengo di scavalcare nessuno perché non sono in sfida con nessuno. Non ritengo di essere arrogante in quanto le persone con cui quotidianamente mi relaziono trovano in me capacità di ascolto e di risoluzione delle problematiche con umiltà e rispetto per il prossimo. Ritengo solo di svolgere il mio ruolo e il mio incarico nel modo più sereno e proficuo possibile con l'unico obiettivo di raggiungere il massimo risultato, e soprattutto di raggiungere un risultato che sia utile a tutta la comunità e non solo ad alcuni. Se le mie attività sono così rilevanti da attirare l'attenzione dei miei "colleghi" forse vuol dire che mi sto impegnando davvero a fare qualcosa di reale e non perdo tempo in polemiche sterili e infantili. A me piacerebbe essere "scavalcato" se questo volesse dire che qualcuno sta producendo qualcosa di utile!".

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna